Morto Luis Molteni, il Danny DeVito italiano: l'attore è nel film "Romeo è Giulietta" ora al cinema

Nella stagione teatrale 2015-2017 ha lavorato allo spettacolo "Il principe abusivo" con Alessandro Siani e Christian De Sica

Giovedì 29 Febbraio 2024
Morto Luis Molteni, il Danny DeVito italiano: l'attore è nel film "Romeo è Giulietta" ora al cinema

È morto l'attore Luis Molteni. Aveva 73 anni. Definito nell'ambiente cinematografico il «Danny DeVito italiano», per una fisionomia molto simile a quella dell'attore americano, Molteni è presente in un film in questo momento nelle sale, "Romeo è Giulietta" di Giovanni Veronesi.

Gary Sinise, morto il figlio dell'attore di Forrest Gump: aveva 33 anni. «Abbiamo il cuore spezzato e abbiamo fatto del nostro meglio»

Chi era Luis Molteni

All'anagrafe Gianluigi Molteni, nasce a Seregno il 5 novembre 1950.

Caratterista molto apprezzato soprattutto a teatro, Molteni inizia la sua carriera recitando nello spettacolo "Quelli di Grock" tra il 1979 e il 1985. Tra le interpretazioni a teatro si ricordano: "Arti Mestieri" (1988-1991), "Sumerycon (ovvero Nutella amara)" (1991, con Corrado Guzzanti, Francesca Reggiani e Cinzia Leone), "A piedi nudi nel parco" (1993-1994, diretto da Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini), "Igloo" (1997-1998), "Irma la dolce" (2002), "Scherzi d'amore" (2004, con Francesca Reggiani e Rolando Ravello), "La guerra dei Roses" (2007-2008) diretto da Ugo Chiti. Nella stagione teatrale 2015-2017 lavora allo spettacolo "Il principe abusivo" con Alessandro Siani e Christian De Sica.

L'istituto mutualistico del Nuovo Imaie lo ha ricordato così: «Che dire? Tosti questi primi mesi del 2024 che hanno portato via anche te. Ti ricorderemo per il tuo aspetto alla Danny De Vito "de noantri", per il tuo amore per il teatro e la passione per il cinema. Sei ancora sugli schermi con Romeo è Giulietta. Ti vedremo lì. Tu, intanto, goditi il viaggio. I tuo amici e colleghi». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci