L'Eredità, una domanda del gioco fa infuriare Flavio Insinna: «Non è una bella cosa...». Gelo in studio

Giovedì 20 Maggio 2021 di E.C.
L'Eredità, una domanda del gioco fa infuriare Flavio Insinna: «Non è una bella cosa...». Gelo in studio

L'Eredità, una domanda del gioco fa infuriare Flavio Insinna: «Non è una bella cosa...». Pochi minuti fa, è terminato il quiz preserale di Rai1. Alla ghigliottina, la neo concorrente Giulia, studentessa con il sogno di diventare ambasciatrice. Durante il gioco però una domanda ha incupito il conduttore.

 

«Uno studio cinese - legge Insinna - ha calcolato che nel nostro emisfero nel 2100 l'estate potrebbe sparire del tutto o durare sei mesi?». La risposta esatta è la seconda, durare sei mesi. Il conduttore si fa serio e commenta così: «L'estate potrebbe durare sei mesi e anche se amiamo il mare non è una bella cosa. È un disastro per l'ambiente».

 

 

Il gioco prosegue e si arriva alla ghigliottina. Giulia, vincitrice del triello, accede alla fase finale con 210mila euro. Le parole a disposizione sono «attore, canale, gruppo, pianoforte, tocco». La campionessa dimezza una sola volta e gioca per 105mila euro. Giulia sceglie la parola maestro, ma la risposta esatta è spalla. Domani ci riprova.

Ultimo aggiornamento: 21:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA