Noemi ai soliti ignoti, il parente misterioso spiazza tutti e spoilera la soluzione. Amadeus incredulo: «No!»

Giovedì 6 Maggio 2021
Noemi ai soliti ignoti, il parente misterioso spiazza tutti e spoilera la soluzione. Amadeus incredulo: «No!»

Ospite-detective dei I Soliti Ignoti è Noemi che gioca, come ogni sera, per devolvere il montepremi al Centro Astalli, la sede italiana del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati. L'indagine di Noemi parte in salita con qualche errore. Ma poi la cantante riesce a indovinare le identità degli ultimi ignoti, mettendo da parte un super tesoretto da 92mila euro. Arriva il momento del parente misterioso. Si tratta del signor Alberto, 79 anni, il padre di uno degli ignoti. Noemi si avvale di tutti gli aiuti e gioca per 36.800 euro. Alla fine dell'indagine, l'artista romana sceglie l'ignoto numero quattro come figlia del signor Alberto. In lizza anche l'ignoto numero tre.

I soliti ignoti, Giulio Scarpati da Amadeus, un dettaglio del parente misterioso fa infuriare i fan: «Vergogna»

Amadeus pone la domanda di rito al parente misterioso: «È lei il padre dell'ignoto numero quattro?». Ma prima che parta il solito jingle con il countdown, il signor Alberto allarga le braccia dispiaciuto per Noemi e dice: «Mi dispiace, non sono io». Il conduttore, incredulo, lo blocca: «No, ce lo dice così, senza aspettare?». Immediati i commenti ironici dei fan su Twitter: «Il parente misterioso c'aveva da fare...». Domani si torna a giocare per la solidarietà.

Ultimo aggiornamento: 07:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA