I Soliti Ignoti, esplosione durante la diretta. Amadues terrorizzato, poi la scoperta: «E' un segno»

Giovedì 25 Marzo 2021 di Emiliana Costa
I soliti ignoti choc, esplosione durante la diretta. Amadues terrorizzato, poi la scoperta: «Non è possibile...»

Ospite-detective dei I soliti Ignoti il giornalista del Tg1 Alessio Zucchini. Come ogni sera, si gioca per destinare il montepremi alla Fondazione Italiana per l'Autismo. 

I Soliti Ignoti, la concorrente resta in silenzio: il figlio interviene in diretta. Amadeus allibito: «Ma che fa?»

Ma durante l'indagine di stasera accade l'incredibile. Alessio Zucchini  chiede l'indizio all'ignoto numero sei che rivela: «I nodi non devono cedere». A quel punto, Zucchini è indeciso: «Potrebbe essere chi noleggia barche a vela o il balloon artist. Ma, tra gli indizi, ha anche parlato del viso al sole. Quindi potrebbe occuparsi di barca a vela...». Ma in quel preciso momento, esplode uno dei palloncini in studio accanto al conduttore. Amadeus si spaventa: «Oh madonna, io ho una certa...». 

 

L'esplosione improvvisa, però, fa ricredere Zucchini: «Lo voglio prendere come un segno, è lui che si occupa di balloon art». E incredibilmente il giornalista indovina. Amadeus resta senza parole: «Non ci credo, è incredibile... Stavi per dire barca a vela e invece lo hai preso come un segno». Il gioco prosegue. Zucchini arriva alla fase finale con 52mila euro. Per il parente misterioso secglie l'ignoto numero uno e indovina. Nella prossima puntata si torna a giocare la solidarietà.

Ultimo aggiornamento: 09:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA