Guendalina Tavassi ricoverata in codice rosso in ospedale, il video sui social: «Nonostante le maledizioni, sono ancora qui»

Ero tornata a casa e di punto in bianco mi comincia a uscire sangue dal naso, tipo rubinetto per dieci minuti.

Martedì 24 Gennaio 2023
Guendalina Tavassi ricoverata in codice rosso in ospedale, il video sui social: «Nonostante le maledizioni, sono ancora qui»

Paura per Guendalina Tavassi. L'ex concorrente dell'Isola dei Famosi ha raccontato ai suoi follower su Instagram cosa le è accaduto nella serata di ieri. Durante il pomeriggio, l’ex gieffina è apparsa in diverse stories in compagnia della compagna di avventure all’Isola dei Famosi, Carmen Di Pietro, in un noto salone di parrucchieri di Roma. Soltanto poche ore dopo, un drastico cambio di location: l’influencer si è scattata un selfie in ospedale, scatenando la preoccupazione dei fan. "Dal parrucchiere all’ospedale è un attimo", ha scritto con un velo di ironia. Fortunatamente, non si è trattato di qualcosa di grave: "Ero tornata a casa e di punto in bianco mi comincia a uscire sangue dal naso, tipo rubinetto per dieci minuti. Mai visto così tanto sangue in vita mia. Sono svenuta, perché ne ho perso davvero moltissimo. Per fortuna mi hanno fatto entrare subito in codice rosso, con visita e flebo", ha raccontato la gieffina.

Il ricovero

Attimi di paura, quindi, per Guendalina Tavassi e per i suoi fan, allarmati dalla prima foto pubblicata senza una spiegazione. Per fortuna, è bastata qualche ora in pronto soccorso e un po’ di riposo: "Adesso mangio e mi riprendo. Ora mi ordino un bel panino del McDonald’s", ha raccontato l’influencer, che poi si è goduta la sua serata in compagnia del Gf Vip, durante il quale non ha fatto mancare il suo tifo per il fratello Edoardo. Tavassi ha anche lanciato una frecciatina, con tutta l’ironia che la contraddistingue: "Tranquilli, ragazzi, sono ancora qui. Nonostante le maledizioni, sono ancora qui".

Ultimo aggiornamento: 12:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci