Roma, ruba in profumeria al centro commerciale: arrestato il disturbatore tv Giusino

PER APPROFONDIRE: arresto, furto, giusino
Niki Giusino

di Marco Carta

Una carriera costruita sulla scia di Gabriele Paolini, disturbando "vip" e giornalisti televisivi, lo ha reso un volto celebre del piccolo schermo, grazie anche al suo caratteristico ciuffo rosso. Ma per Niki Giusino, dopo la ribalta mediatica degli ultimi anni, ora sono arrivati anche i guai con la giustizia. Sabato scorso, i carabinieri di Tivoli lo hanno sorpreso mentre cercava di uscire di corsa dal centro commerciale Roma Est, tenendo in mano una busta colma di merce rubata. Articoli provenienti soprattutto da una parafarmacia e dalla profumeria Sephora, per un valore di circa 268 euro, che Giusino avrebbe sottratto insieme ad una ragazza di 18 anni, trovata a sua volta con un'altra borsa contenente circa 520 euro di prodotti, tra cui vestiti e articoli di cartoleria, di merce rubata.

L'ARRESTO
A tradire il disturbatore tv, una presenza quasi fissa nei telegiornali italiani, oltre al suo comportamento sospetto, é stata anche la busta in cui aveva ammassato la refurtiva, una shopper appartenente ad un noto brand di abbigliamento, che però non si trova più all’interno del centro commerciale. Arrestato con l'accusa di furto, Giusino, lunedì mattina, nel corso della direttissima, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Ma per lui, in attesa dell’inizio del processo, non è stata disposta alcuna misura cautelare. Il suo lavoro di disturbatore tv, insomma, per ora è salvo.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 20 Novembre 2017, 22:27






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Roma, ruba in profumeria al centro commerciale: arrestato il disturbatore tv Giusino
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-11-21 18:48:39
.....tra intervistati e di disturbatori,non si sa a volte, chi sia meglio......!
2017-11-21 12:02:44
Meno male che han trovato il tallone d'Achille.Come per Al Capone.