Gf Vip, Nathalie Caldonazzo spara a zero su Barù: «È gay. Odia le donne». Il web insorge

Scivolone per la showgirl sul tema omofobia. Gli animi sono sempre piu' bollenti e il web si divide

Mercoledì 26 Gennaio 2022
Gf Vip, Nathalie Caldonazzo spara a zero su Barù: «È gay. Odia le donne» Foto: per gentile concessione dell ufficio stampa Endemol Shine Italy

Ci aveva sperato Nathalie Caldonazzo che tra lei e Barù potesse nascere qualcosa, ma così non è stato. Il nipote di Costantino della Garerdesca sembra anzi quasi infastidito della showgirl e la classifica come una persona cattiva sottolineando che non prova nessuna attravzione verso lei. Notizie che parrebbe proprio non essere andate giù a Nathalie che decide di "vendicarsi" e dirne di tutti i colori sul vippone, ovviamente alle spalle. A essere messa in dubbio è soprattutto la virilità del concorrente. «Secondo me Barù sotto sotto è gay, se odi così tanto… (le donne) anche se i gay amano le donne… sarà in competizione con noi comunque ha rotto i coglion*. Parlare male… non te lo permetto più e per me puoi andare pure a fare in cul*». Parole che non sono affatto piaciute al popolo del web che classifica Nathalie una «donna piccola».

 

Gf Vip, la "vendetta di Nathalie Caldonazzo

 

Miriana Trevisan quando ha sentito queste parole ha aggiunto: «Le battute sulle donne un po’ le ho sentite ma erano goliardiche fino ad adesso se poi sono così appuntite no… Gay? L’avevamo pensato tutte all’inizio. Per me no, per me non è gay, assolutamente». E non è la prima volta che la Caldonazzo scivola sull'argomento omosessualità. Solo qualche settimana fa infatti la showgirl ha dato del frxxio al suo ex fidanzato ma Alfonso Signorini fece passare la cosa in cavalleria.

 

Il caso De Lellis

Chissà se stavolta affronterà l'argomento il conduttore del reality. La questione incuriosisce i telespettatori che si chiedono il perchè Signorini usi sempre due pesi e due misure a difesa dei suoi vipponi. Quando fu Giulia De Lellis infatti a utilizzare, nella casa di Cinecittà, una frase contro i gay, Alfonso dalla sua poltrona da opinionista le tirò le orecchie, Nathalie Caldonazzo si salverà?

 

Il web da ragione a Katia 

Nel frattempo su Twitter gli utenti ripartono dal pensiero che Katia Ricciarelli aveva dato sulla showgirl, e oggi lo condividono. «E nonostante non sopporti Katia, su Nathalie ci aveva preso.Ora, la Caldonazzo,non considerata da Barú, sta cercando di screditarlo dicendo pure che è gay e odia le donne.Poi si corregge e dice che i gay amano le donne. Caldonazzo,fai pace con te stessa Barú non fa per te».

 

Le volgari batture di Barù

Dal canto suo Barù sta cercando di creare dinamiche per movimentare la casa e nel farlo spesso si avventura in battute veramente poco gratificanti per le donne. Alcune sue uscite sono state sicuramente volgari ed eccessive, e le vippone cominciano a lamentarsi. Ma il web la pensa diversamente e su Twitter fioccano commenti del genere: «Ne ha fatto a valanghe Barù di battute del genere, ma stranamente fanno le paladine ora che sia Jess che Nathalie hanno ricevuto il palo da lui...prima ci ridevano di gusto (tipo quella della pozzanghera a pranzo). Dai su, c'è solo tanta ipocrisia dietro».

 

Lulù vuole allontanare la sorella dal vippone

Quindi ci si chiede il motivo per cui fino a ieri le gieffine ridevano a battute che ora invece mettono sulla gogna. A volere che Jessica Selassiè prenda le distanze da Barù c'è anche Lulù: «Tu non devi stargli troppo appresso, non mi piace come ti tratta, sembra che sei tipo un cesso a pedali, quando parlano di te lui fa tipo – No per carità – come se tu fossi un mostro e non è bello»

 

Ultimo aggiornamento: 12:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci