Corona, lettera dal carcere a Jeremias: «Ti voglio bene, è giunta l'ora di crescere»

Corona, lettera dal carcere a Jeremias: «Ti voglio bene, è giunta l'ora di crescere»

di Ida Di Grazia

Colpo di scena al Grande Fratello Vip, Jeremias riceve una sorpresa, "Una persona ha deciso di scriverti una lettera" dice Ilary chiamando nuovamente Jeremias in confessionale.
Fabrizio Corona, il suo ex cognato, ha deciso di indirizzargli una lettera dal carcere. "Tu sei un ricordo bellissimo di una parte molto intensa della mia vita - scrive Fabrizio - Sei sempre stato uno spirito libero, un puro, attaccato alla tua famiglia. Ci accomuna l'istintività, ci volevamo un gran bene e ci rispettavamo. E' giunta l'ora di crescere. Non dimenticare le priorità della tua vita Cecilia, Belen, Veronica, Gustavo, Santiago. Siamo con te. Ti voglio bene".

"Per me è stato un punto di riferimento come uomo - risponde commosso Jeremias - So che ha sbagliato e da uomo si è preso la responsabilità di quello che ha fatto, e penso che sta pagnado più del dovuto".
 


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 13 Novembre 2017, 23:14






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Corona, lettera dal carcere a Jeremias: «Ti voglio bene, è giunta l'ora di crescere»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti