Caterina De Angelis, la figlia di Margherita Buy nel film di Verdone: «Mia madre non voleva»

Sabato 23 Ottobre 2021 di Gloria Satta
Caterina De Angelis, la figlia di Margherita Buy nel film di Verdone: «Mia madre non voleva»

Un sacco bella. E un sacco brava, buon sangue non mente: Caterina De Angelis, 20 anni, figlia di Margherita Buy e del chirurgo romano Renato De Angelis, attrice debuttante con ironia e spigliatezza, è la rivelazione di Vita da Carlo nel ruolo di Maddalena, la studiosissima figlia di Verdone.

Verdone: «Sindaco di Roma? Me lo hanno proposto, con sondaggi al 70%. Ho detto no: si può fare un solo lavoro e non toglietemi il cinema»


QUELLA VERA
Quella vera, la 35enne Giulia, l'ha incontrata per la prima volta ieri sera sul red carpet. «Le avevo parlato solo al telefono», racconta Caterina, «ma avevo tanto sentito parlare di lei da mia madre che mi aveva esortato a interpretarla con impegno, spiegandomi che Giulia è un genio. Al contrario di me, che non sono mai stata studiosissima».


MUCCINO
Diplomata in un liceo britannico della Capitale, laureanda in scienze cinematografiche all'Università di Exeter, l'altissima, elegante ed estroversa Caterina vive a Londra ed è approdata alla serie dopo essere stata scoperta dalla casting director Laura Muccino nel corto Unspoken da lei girato con Maria Sole Tognazzi: «Ho sostenuto il provino di Vita da Carlo di nascosto dei miei», rivela l'attrice, «mamma, in particolare, mi aveva promesso sostegno in tutto purché non fossi diventata attrice. Ma quando ha visto il mio entusiasmo, la faccia felice, ha cambiato idea e ora è una mia fan». Caterina, che intende laurearsi («mi manca un anno»), sognava il cinema già da bambina: «Ho sempre voluto diventare attrice ma non osavo confessarlo, avevo paura dell'ingombrante confronto con mia madre», racconta con un sorriso irresistibile.

 


LA MODA
«Studiando ho iniziato a lavorare nella moda e ho girato il corto con Tognazzi. E ora sono sicura di voler recitare. Ho già delle proposte, ma penso anche a finire l'università». Il film di Margherita Buy che preferisce? «Ne ho visti pochi, ma posso assicurare che sullo schermo mia madre appare proprio com'è nella vita. Non recita, è sé stessa».

Ultimo aggiornamento: 08:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA