Barbara D'Urso, petizione: «Cancelliamo i programmi», oltre 80 mila firme

Martedì 31 Marzo 2020
Barbara D'Urso, petizione con oltre 80mila firme: «Superato il limite, cancelliamo i programmi»
6

La preghiera che Barbara D'Urso ha recitato in diretta con Matteo Salvini domenica sera avrebbe dato lo spunto per avviare una petizione che sulla piattaforma change.org ha superato ormai le 80mila firme. L'obiettivo dichiarato è quello di cancellare dal palinsesto Mediaset i programmi della conduttrice. Il titolo della raccolta firme scelto dall'utente Mattia Mat è "CancellareIProgrammiDellaDurso".

 

Non è la D'Urso, Matteo Salvini e Barbara D'Urso pregano in diretta l'eterno riposo per le vittime del coronavirus

Matteo Salvini e Barbara D'Urso recitano in diretta l'eterno riposo per le vittime del coronavirus . Niente urla nè recriminazioni, l'intervento di Matteo Salvini a Live non è la D'Urso ha stupito i telespettatori soprattutto quando il leader della Lega ha detto "Mi tolgo dieci secondi per dedicare un pensiero ai diecimila italiani morti".

La petizione è stata promossa circa 24 ore fa. «Purtroppo sappiamo la caratura culturale dei suoi programmi – si legge nel testo che giustifica la raccolta firma – ma questa volta ha superato il limite invitando in diretta Salvini e pregando in diretta insieme a lui. Ricordiamoci che l’Italia è un paese laico e che abbiamo i nostri luoghi di culto e sacerdoti. Questa operazione ha sfruttato ancora una volta il potere della religione sugli anziani, così da rafforzare la sua personalità e il suo programma, indegno culturalmente».

Un'esplicita richiesta di cancellazione della trasmissione «dopo che per anni ha sfruttato lo spazio per avere sempre più potere fino a creare una ridicola esperienza religiosa in diretta, con un politico»L'Eterno Riposo di "Live non è la D'Urso" è stato menzionato anche dal collega Paolo Bonolis che, ospite del programma radiofonico "Un Giorno da Pecora", ha commentato: «Francamente non l’ho visto ma me l’ha raccontato mia moglie stamattina. Ha detto ‘Mannaggia la miseria, non sai cosa è successo ieri…Secondo me, stanno cercando di soppiantare il Santo Padre. Vuole impossessarsi anche del Vaticano, non solo di Canale 5».

 

Ultimo aggiornamento: 1 Aprile, 09:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA