Avigan, lite tra Sgarbi e Pregliasco a Non è l'Arena. Il virologo: «Sei un irresponsabile»

Domenica 22 Marzo 2020 di Simone Pierini
Avigan, lite tra Sgarbi e Pregliasco a Non è l'Arena. Il virologo: «Sei un irresponsabile»
3

Un durissimo scontro quello avvenuto questa sera a Non è l'Arena di Massimo Giletti tra il virogolo Fabrizio Pregliasco e Vittorio Sgarbi. Nel corso della trasmissione è stato mostrato un video di un paio di settimane fa quando il critico d'arte insultò con frasi irripetibili diversi virologi, da Burioni allo stesso Pregliasco, invitando le persone a uscire, ad andare a Codogno, minimizzando i pericoli del coronavirus.

Coronavirus, Avigan sperimentato in Veneto. Burioni avverte: «Efficacia non certa»
 


 

Nonostante i fatti abbiamo ampiamente smentito Sgarbi, il critico si è difeso attaccando nuovamente usando come tema il farmaco Avigan, ormai sulla bocca di molti dopo il video pubblicato ieri sera dal Giappone che ne lodeva gli effetti miracolosi contro il Covid-19, accusando i medici italiani di averlo nascosto per scopi oscuri.  Dopo numerosi attacchi da parte di Sgarbi, che sosteneva come i virologi lo abbiano sottovalutato accusandoli di «incapacità», il virologo Pregliasco ha reagito prima cercando di rispondere con tematiche scientifiche («Lo conosciamo da tempo e stiamo valutando gli effetti di cui non abbiamo ancora garanzie»), completamente ignorate dal suo antagonista, salvo poi alzare i toni accusandolo di essere «irresponsabile». Dopo momenti di forte tensioni, il passo indietro di Vittorio Sgarbi che ha chiesto scusa al virologo. 

 

Ultimo aggiornamento: 23 Marzo, 12:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA