Mic, 33 i progetti selezionati con il piano dell'Arte Contemporanea

Domenica 11 Luglio 2021
SHOWCASE - Mic, 33 i progetti selezionati con il piano dell'arte contemporanea

Sono 33 i progetti selezionati nell'ambito dell'avviso pubblico Pac2020 - Piano per l'Arte Contemporanea, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura. Un progetto con un finanziamento complessivo di 3.000.000,00 di euro per le proposte di acquisizione, committenza e valorizzazione di donazioni di opere d'arte e della creatività contemporanea, anche internazionali, destinate a incrementare le collezioni pubbliche italiane.

Festa Unpli: l'abbraccio virtuale dalle colline degli dei

L'avviso pubblico, in attuazione di quanto previsto dall'Art. 3 della Legge n. 29/2003 che istituisce il PAC, rappresenta lo strumento prioritario di incremento del patrimonio delle collezioni pubbliche italiane. «Il Ministero continua a sostenere l'arte contemporanea e a valorizzare il talento e la creatività del presente - dichiara il ministro della cultura Dario Franceschini - Le opere selezionate con il bando Pac andranno a implementare le collezioni italiane, offrendo al pubblico altre chiavi di lettura del mondo attuale e stimolando una nuova visione critica».

Neanderthal, una scultura di 51mila anni fa: è questa la prima opera d'arte della storia?

Così il Direttore Generale Creatività Contemporanea Onofrio Cutaia: «Con il Pac2020, la Direzione Generale Creatività Contemporanea, avvalendosi anche della collaborazione della Direzione Generale Musei, ha voluto coinvolgere tutti i musei, istituti, luoghi della cultura pubblici, anche non specializzati nel settore dell'arte contemporanea, che intendono ampliare le proprie collezioni guardando ai diversi linguaggi della contemporaneità». «L'obiettivo rientra perfettamente nella mission istituzionale della DGCC per potenziare il sostegno e la promozione della creatività italiana contemporanea. Ecco perché, ai 2 milioni previsti da bando, a maggio 2021 il Ministero ha ritenuto necessario incrementare il budget con 1 milione di euro, al fine di poter ammettere al finanziamento un numero maggiore di beneficiari, anche in considerazione della qualità dei progetti presentati», conclude.

Ultimo aggiornamento: 12 Luglio, 09:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA