Cinema, è morto Mike Mitchell, lottatore nei colossal "Braveheart" e "Il Gladiatore"

Lunedì 26 Luglio 2021
Cinema, è morto Mike Mitchell, lottatore nei colossal "Braveheart" e "Il Gladiatore"

È morto a 65 anni nella località turistica turca di Fethiye l'attore scozzese Mike Mitchell, che ha recitato come lottatore nei colossal «Braveheart» (1995), suo film di esordio, e «Il gladiatore» (2000). L'attore, che era in vacanza nel sud-ovest della Turchia, è stato trovato senza vita all'interno di una cabina di una barca. Il gestore del porto turistico, Burak Ardahan, che ha controllato la cabina dopo che l'attore era rimasto a lungo all'interno, lo ha trovato disteso a terra e ha chiamato i servizi medici. Il corpo di Mitchell è stato portato in obitorio per l'autopsia che dovrà stabilire la causa del decesso. La sua famiglia ha attribuito la sua morte a cause naturali, probabilmente a un infarto.

Cinema e teatri all'aperto: «Il decreto ci penalizzerà»

Mitchell ha iniziato la carriera come bodybuilder ed ha vinto il titolo di Mister Universo, continuando a vincere in seguito molti campionati mondiali della World Fitness Federation. Ha anche gareggiato per il titolo di Britain's Strongest Man. Nel 2010, gli è stato conferito il Living Legend Award della World Fitness Federation, la sua più alta onorificenza. È apparso in una trentina di film, tra i quali Revenge, Skyfall, Zombie massacre, Morning star, Dragon Kingdom.

Ultimo aggiornamento: 27 Luglio, 10:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA