BLOG
Modi e Moda di Luciana Boccardi

SUCCESSO AL BAGLIONI CON
"SPRING AWARDS" - CHI E' CHI

Tornare alle celebrazioni legate al cambio delle stagioni è un modo importante per accompagnarci al divenire delle stagioni.  Ci ha pensato  CHI E’’ CHI  con un evento elegante, simpatico, cordiale:   SPRINGS AWARDS, una competizione che vede in  gara chi ha più “ SPRING MOODS”.  Ovvero?  Una carica vitale speciale, una passione per la propria attività  (che fa sempre cominciare bene la giornata) .  “Energia, entusiasmo e positività”  erano infatti le tre dimensioni da valutare per assegnare i premi che sono stati consegnati durante una cerimonia di grande  efficacia: una serata  milanese organizzata da Cristiana Schieppati,  direttore  di CHI E’ CHI e instancabile promotore di grandi eventi,  si è svolta nell’atnosfera signorile e accogliente del  Baglioni Hotel  - che la direzione di  Guido Polito conduce verso incontri ravvicinati con il mondo della moda.  Media partner dell’evento  “La cucina italiana”  con presenza del direttore Maddalena Fossati  Dondero.
Ma chi sono per il 2018 i “detentori” di  spring mood?  Tra consumazioni di leccornie  stile Bagloni,  discorsi, scambi di impressioni, lo stupo re di incontri che questi avvenimenti  rendono sempre imprevedibili,  l’elenco dei premiati ha portato alla ribalta lo Chef  Norbert  Niederkofler, del ristorante  St. Hubertus  (tre stelle Michelin) Hotel Rosa Alpina . San Cassiano (A lta Badia);  l’wedding  planner  ed esperto di stile,  Enzo Miccio ;  Paola Turani, modella e influencer;  Sonia  Peronaci,  food  blogger e personaggio televisivo;  Sara Cavazza Facchini, diretore aristico di Genny;  Eleonora Pujia e  Vinciane Stonvenaker, direttori creativi del brand Coccinelle;  Lucilla, Lucrezia e Ludmilla Bonaccorsi, fondatori del ristorante Lubar;  Natasha Stefanenko, attrice e conduttrice televisiva (votata dai lettori del CHI E’ CHI  come personaggio femminile che meglio rappresenta il tema dell’evento).
Per le trasferte degli ospiti ,  la nuova SEAT Arona  (customizzata per l’occasione CHJ E’ CHI  LOVES SEAT) mentre un esemplare  - con carrozzeria  a “effetto coccodrillo”   faceva bella vista per l’occasione negli spazi del Baglioni.
A sorpresa, il direttore di SEAT  Italia, Enzo Magliocco, ha consegnato le chiavi dell’Arona ai due stilisti di Coccinelle.  Tre giorni di vacanza bellissima a Porto Piccolo Mare sono stati assegnati  allo Chef Niderkofler.  A tutti gli ospiti  dello Spring Awards 2018 un flacone di “Essenzialmente  Laura”  (di Laura Bosetti Tosatto),  un omaggio di Biokaloderma, la linea cosmetica di Recare e il  CHI E’ CHI DELL’ALIMENTAZIONE E DEL GUSTO ITALIANO.
 Nel  menu  del Baglioni gustosi  assaggi di cucina pugliese, dal panzerotto del  Senatore,  mozzarella di bufala campana, il vino rosè  IOP,  le frittelle e il patè dell’Azienda Agricola Taurino,  grana  padano,  riso “Buono” e gelati Cecchi.
Finale festos con  la Grantorta dello Chef pasticcere Luigi Di Clemente.

Giovedì 10 Maggio 2018, 02:44
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER