BLOG
Modi e Moda di Luciana Boccardi

MICAM:destinazine A/I 2019-2020
in Fiera a Milano fino al 13 febbraio

Aperta a Milano, in Fiera, l’87^ edizione di MICAM, la Mostra della Calzatura organizzata da Assocalzaturifici, che a livello internazionale copre il quadro di tendenze destinate all’autunno-inverno 2019-2020.  Fino al 13 febbraio 2019  i padiglioni a Rho ospiteranno le proposte che i maghi dello stile hanno individuato  per questa edizione a tre temi in particolare:  il “new-vintage”, la memoria di stili dèjà vu rivisitati con l’ottica più attuale; il “free style”, il genere che detta legge dalla strada nelle interpretazioni più sofisticate; infine il genere “mistico”, l’influenza spirituale che suggerisce dettagli di ispirazione romantica, un dettato di dolcezza stilistica, di eleganza  che si appropria di motivi gotici riportati con un gioco culturale piacevole e interessante. Lo ritroviamo nei dettagli, negli accessori, un gioco di proposta medievale che diventa un affondo sul genere più misterioso, con suggestioni mitologiche, riprese dal mondo fiabesco e con  giochi di colori che privilegiano quelli del mistero, come il viola, il nero, o i pastelli attraversati da una luce inedita.
Le scarpe del prossimo inverno portano ancora tacchi abbastanza alti ma mai più quelli assassini: finita l’era del tacco 12 comincia quella dei tacchi eleganti, ad altezze che vanno dagli 8 centimetri ai 6 per le scarpe metropolitane. Benissimo il tacco 5 che accompagna tutte le proposte più femminili destinate al passo in città. Scarpe “cattive”, “scarpacce”  come le sneakers esasperate, con suola sempre più evidente e rialzata, in colori a contrasto e tomaia che ricorda sì la scarpa da ginnastica d’antan ma interpretata con formule nuove. IL carro armato diventa cittadino, leggero, praticabile dalla mattina alla sera. La scarpa preziosa si carica di ricami e di scintillii inalberando una punta visibile. Possiamo parlare di trionfo del colore soprattutto nelle tendenze “free style” che dominano l’intera esposizione.
Perla moda maschile MICAM riserva qualche sorpresa, come il gioco cromatico più evidente, qualche ricorso ai motivi in “bakelite” che richiamano la metà del Novecento, qualche tocco di colore provocatorio, come il rosso per le scarpe da città più giovani mentre il genere classicheggiante si avvale di materiali importanti abbinati a una imprescindibile ecosostenibilità.
Sulle scarpe pone la più grande fiducia l’attesa del mercato -  confermala presidente Annarita ….visto che in quel settore l’Italia è riuscita a conservare uno spazio abbastanza positivo.
Molti i visitatori attesi all’edizione attuale di MICAM, soprattutto compratori provenienti non solo dai paesi europei, ma dalla recuperata Russia,  dai paesi mediorientali, dall’America, l’Asia. La speranza -  conferma Annarita Pilotti, presidente di Assocalzaturifici e motore efficace di MICAM -  ruota comunque intorno a una ripresa del mercato italiano. Le previsioni sembrerebbero favorevoli: i tre giorni di esposizione milanese daranno le risposte attese.
 

Sabato 9 Febbraio 2019, 08:45
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
POST
pubblicato ilVenerdì 19 Aprile 2019, 22:20
pubblicato ilVenerdì 12 Aprile 2019, 11:51
pubblicato ilDomenica 7 Aprile 2019, 18:34
pubblicato ilSabato 30 Marzo 2019, 00:56
pubblicato ilLunedì 25 Marzo 2019, 19:50
pubblicato ilSabato 23 Marzo 2019, 21:20
pubblicato ilMartedì 19 Marzo 2019, 00:27
pubblicato ilDomenica 17 Marzo 2019, 00:31
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER