BLOG
Modi e Moda di Luciana Boccardi

Luigi Di Maio visita MICAM - Chiude
l'86 edizione con successo e profitto

Il grande protagonista di questa tornata di MICAM è stao l'on. Luigi Di Maio che, accompagnato da Annarita Pilotti ,Presidente di Assocalzaturifici ( che organizza la Mostra Internazionale delle Calzature), ha visitato molti tra gli stands presenti in Fiera a Rho dove oggi si conclude l'86 edizione di questo importante mmento espositivo .
Scambio di battute con molti eposìtori, temi scottanti affrontati e per i quali il Ministro dello Sviluppo Economico, del Lavoro e delle Politiche Sociali - nonchè Vice Presidene del Consiglio dei Mnistri- si è dimostrato attento e disponibile ad affrontare situazioni che oggi rappresentano impedimento alla crescita della nostra produzione calzaturiera.
"Le sanzioni alla Russia - gli ricorda tra gli altri Baldinini durante la visita al suo stand (tra i più completi per la produzione destinata alla prossima stagione primavera- estate 2019) - per noi sono state un dramma. Lei ha presente cosa può provare una donna abbandonata anche se quell'uomo "torna a casa" pentito? Non ci sarà mai più ii rapprto di prima. Così è la Russia che con noi (dopo una storia positiva di buoni rapporti, di fiducia resiproca) se l'è legata al dito. Bisogna fare presto e bene a mettere le cose a posto".
- "E le metteremo,  stia certo. Lei sa che stiamo lavorando" -- ha rispsto il Ministro.
Giornate calde e intense a Rho, con una conclusione che vede abbastanza confortati gli espositori. Quanfo al profilo- moda vi sono ovviamente riconferme e cancelllazzini. Un esempio? i  "tacchi dodic"i, le cosiddette scarpe criminali ( ancora richieste e qundi prodotte ma che non fanno più "moda") .
"Diciamo che sono una moda superata - conferma Elisa Brotini nello stand di Pakerson, uno dei più visitati per le collezioni che la griffe toscana realizza sempre con grande rispetto per l'attualità. - Cosa non va più? Il genere cosiddetto classico tout court. Se classico c'è, deve essere attualizzato con interventi casual, dinamici. Quella del 2019 sarà un'estate senza stivali e senza nero. Avanti con il colore! Sì invece ai materiali metallizzati, ai laminati. Meno infradito e sempre più sneakers che vengono realizzzxate con sempre maggiore imput alla fantasia"
"Per noi - afferma il veneto Baldan - la prossima stagione si propone come un inno alla logomania: scritte ovunque, come piovesse, fosse anche solo la nostra griffe:  su sandali, decolletèes a punta vivace, o sulle nuove borse di vernice stampata. Per non dire delle sneakers vivacissime, con alta suola bianca. I problemni più preoccupanti per il settore? La concorrenza sleale di Internet che fatalmente danneggia la vendita, il retail, i negozi".
"Il look vincente elegge la trasparenza come elemento stilistico  per essere alla moda" :  è la cifra mediatica di Loriblù che propone scarpe metropolitane, preferibilmente con tacco di 5 centimetri (che è la misura che Chanel riteneva imprescindibile per una scarpa eleante) . Tomaie in plexi trasparente abbinato a camoscio dai clori estivi come il turchese, il rosa, i beige, le alternanze con materiali glitterati: è l'weticetta di Loriblu che  per la prossima estate propone anche nuovissimi trolley glitterati per "viaggiare sognando".
Di sicuro , a chiusura di questa 86^ edizone,  si può affermare che una visita a MICAM, che si è svolto all'insegna della divertente cifra dei "peccati capitali" ( per la prossima stagione calda 2019 è stato il turno dell'invidia) si trasforma sempe più in una passggiata avventurosa e importante sia per l'aspetto moda che per la vastità delle proposte internazionali.
"MICAM, così come ormai si propone, " è molto più di un Salone: è il mondo della calzatura a 360 gradi".
 

Martedì 18 Settembre 2018, 07:36
POST
pubblicato ilMercoledì 17 Ottobre 2018, 19:23
pubblicato ilVenerdì 5 Ottobre 2018, 13:34
pubblicato ilVenerdì 28 Settembre 2018, 21:45
pubblicato ilSabato 15 Settembre 2018, 20:15
pubblicato ilVenerdì 14 Settembre 2018, 07:41
pubblicato ilLunedì 10 Settembre 2018, 11:45
pubblicato ilVenerdì 7 Settembre 2018, 16:27
pubblicato ilMartedì 4 Settembre 2018, 07:33
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER