BLOG
Modi e Moda di Luciana Boccardi

Il CHI E' CHI SPRING AWARDS 2019
a Raffaella e Gigliola Curiel

Quando fece la sua prima apparizione, quella sigla conclusa da un punto di domanda invitava alla scommessa:  “Chi è chi?! . catalogo, almanacco, mini antologia della moda, il primo libretto firmato da Cristiana Schieppati  (editore Crisalide) era stato accolto con beneficio di verifica.  Sono passati vent’anni  e la costanza -oltre alla grande qualità di comunicazione  dimostrata dalla Schieppati nel dirigere questo importantissimo vademecum che ti permette nelle varie edizioni di conoscere nomi, indirizzi e attività di chiunque si muova nel  mondo della moda, sia sul fronte della comunicazione che della produzione, ha vinto.
 IL successo di quello che con il tempo è diventato un “bollettino di guerra” che riporta fatti e misfatti della moda con taglio giornalistico stringato e diretto, sfidando senza paura giudizi o permalosità , ha aggiunto all’estensione dei suoi interessi la realizzazione dei   “ premi”  che ogni anno rendono presente e significativo quel punto di domanda che conclude la sigla. Il “ Chi è chi Awards”  si estende a varie discipline del tempo libero , dell’artigianato e dell’arte:    l’arredamento, la comunicazione,  la creatività suddivisa per destinazioni  che abbracciano la moda, lo sport, la cucina.
Recentemente, a Milano,  in occasione di MILANO FOOD CITY  si è svolta nella rinnovata cornice dell’Hotel Baglioni, in via Senato, la terza edizione dei   CHI E’ CHI SPRINGS AWARDS, che ha premiato le diverse categorie  prese in considerazione per questo riconoscimento insolito e importante.
La prima ovviamente è la medaglia agli Chef, consegnata a Nicola di Lena. Ellen Hidding è stata premiata come “personaggio televisivo” mentre Rosa Fanti (consorte dello Chef Carlo Cracco)  ha ricevuto il riconoscimento per la “comunicazione”. E’ tempo di “green” e per la categoria è stata premiata Chiara Rossetto.   L’ “imprenditrice cinica” Cristina Fogazzi  è stata considerata la migliore imprenditrice innovativa. Un ristorante da segnalare? Bonocore, Langusteria   e come influencer il  Chi è chi Spring Awards 2019  è andato a Giulia Valentina.
Cantanrte, conduttrice televisiva, giornalista di moda, Jo Squillo , promotrice della campagna a favore delle donne che ha riscosso tanto successo in Italia e nel  mondo,  ha vinto l’Awards come  “una voce per le donne”.
Resta da segnalare un premio singolare, “legami di famiglia”, voce solitaria nell’universo del caos che caratterizza il nostro tempo che Chi è Chi ha voluto riconoscere  per Raffaella e Gigliola Curiel, madre e figlia,  impegnate rispettivamente nell’alta moda e nel  pret-à-porter , premiate per la sintonia, l’amore, la passione per la bellezza che caratterizza questa famiglia che conta ormai quattro generazioni di moda, tutte coronate da successo e gloria.
L’evento è stato organizzato in collaborazione con  la SEAT (Casa automobilistica di Barcellona e parte del Gruppo Volkswagen.
 Madrina della serata: Juliana Moreira, SEAT  Ambassador.
 

Martedì 14 Maggio 2019, 02:08
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
POST
pubblicato ilVenerdì 23 Agosto 2019, 19:21
pubblicato ilVenerdì 9 Agosto 2019, 10:11
pubblicato ilVenerdì 2 Agosto 2019, 16:21
pubblicato ilVenerdì 26 Luglio 2019, 19:43
pubblicato ilVenerdì 19 Luglio 2019, 17:17
pubblicato ilVenerdì 12 Luglio 2019, 18:24
pubblicato ilVenerdì 5 Luglio 2019, 12:36
pubblicato ilVenerdì 28 Giugno 2019, 12:21
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER