BLOG
Modi e Moda di Luciana Boccardi

Elisabetta Armellin per V73 con
allegria: "Think love", "Think kiss"

Tremate…tremate…le streghe son tornate!  Non è la strega che ritroviamo nel calendario delle collezioni da visitare per il 2019,ma una stilista d’assalto, la pirotecnica Elsabetta  Armellin  di V73 che oggi ti parla da Dubai e domani da Stoccolma, ieri era a colazione a New York e in serata farà un salto a Mosca. Tra una tappa e l’altra nel mondo il suo quaderno di schizzi elabora proposte e idee che subito nel laboratorio veneto mette a punto . Ora è la volta dell’autunno-inverno 2019 con la collezione  V73 che ci viene anticipata  dall’èquipe dello Studio Press2 di Milano. Per l’ondata di moda che riporterà il piacere di una certa calma nel trend in voga, la Armellin interpreta le idee silenziose, con dettagli di grande bellezza ma non arditi, un ritorno al piacere dell’eleganza se non proprio quella tradizionale quella che si fa dire “sei bella”, senza stravolgimenti  e senza provocazioni.
La Armellin  opta per la borsa attualissima, più classica e più comoda:  una  elaborazione del secchiello in format metropolitano  con  tracolla giusta da portare a livello ascellare, sempre  con un messaggio, impresso  in ogni borsa , che parla di speranza, di  fiducia, di voglia di vedere il mondo in rosa anche se i colori sono quelli dell’autunno inverno più  classici. Ecco il secchiello  “love”, il “think kiss”, il punk rock.  I materiali impiegati sono vari, dalla pelle più soffice, decorata, a volte solo con il logo in oro, o con I’ iconico rosone di Palazzo Ducale  o con la sagoma delle figure veneziane. All’architettura del  Palazzo Ducale di Venezia – tanto cara alla stlista – si ispirano anche i portafogli con una o con due zip, grandi o di misura media . Infine il linguaggio di una Venezia elegante emerge dalle borse in velluto che la Armellin assembla come un omaggio a Roberta Camerino, la stilista che fin da quando -  giovane studentessa dell’Accademia di Belle Arti a Venezia, la “ragazza” del Sile  seguiva incantata le evoluzioni  del gusto della grande signora veneziana  della quale ha voluto raccogliere la condivisione  di un amore infinito per la Venezia d’acqua  che riesce a raccontarsi con giochi di luce che la Armellin cerca di riproporre nelle sue creazioni.
Importante collezione questa   “ V73 “ -2019 che comprende il modello 2X550 oltre alla più classica 3X550, varie pochettes, borse in pelle cavallino, cavallino rettile (la Colombina) , cavallino zebra.  Non manca lo zainetto  che la moda di quest’anno  considera irrinunciabile e che V73 propone in pelle leggera o in pratico elegante canvas.
 

Martedì 26 Giugno 2018, 00:56
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
POST
pubblicato ilVenerdì 16 Novembre 2018, 22:37
pubblicato ilVenerdì 9 Novembre 2018, 14:37
pubblicato ilVenerdì 2 Novembre 2018, 19:11
pubblicato ilSabato 27 Ottobre 2018, 18:14
pubblicato ilVenerdì 19 Ottobre 2018, 19:25
pubblicato ilVenerdì 19 Ottobre 2018, 19:09
pubblicato ilMercoledì 17 Ottobre 2018, 19:23
pubblicato ilVenerdì 5 Ottobre 2018, 13:34
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER