BLOG
Modi e Moda di Luciana Boccardi

Apre la 93^ edizione di Pitti Uomo a
Firenze l'incontro BASTAGLI/FERRE'

Tocca a lui l’onore di apertura delle giornate che porteranno a Firenze dal 9 al 12 gennaio il meglio della produzione destinata alla moda maschile: nel giorno della vigilia, l’8  gennaio prossimo, in un incontro a quattr’occhi con la giornalista Giusy Ferrè, Alessandro Bastagli, imprenditore d’assalto e guru mediatico per il mondo della moda, si racconterà e racconterà al pubblico – nello spazio dell’Istituto Marangoni in via de Tornabuoni, a Firenze, una storia lunga , una vita vissuta all’ombra della grande moda con quel “porgere” toscano che aggiunge fascino  all’abilità.
Tra le mille avventure che hanno contrassegnato una vita a cento stelle vissuta dal magnate dallo sguardo gelido e i guanti di velluto, particolare significato assume  il periodo “Versace”, quello che ha visto Alessandro Bastagli  a fianco del primo Gianni Versace, insieme e in perfetta armonia di vedute quando la grande griffe era una stella nascente sulla quale l’intuito di Bastagli e la sensibilità di  Gianni Versace sapevano di poter puntare.
Anni di lavoro durissimo e mirato al successo più clamoroso hanno consentito a  Bastagli quella sicurezza che fa parte del suo bagaglio più prezioso, arma d’attacco e di difesa nei momenti più cruciali superati sempre con la carta vincente in tasca.
Da Versace a Walter Albini, dal successo di Everlast a Dimensione Danza, all’acquisizione di altri marchi prestigiosi,  come  Linea Più  (con il  prezioso archivio legato a questa griffe  storica della maglieria italiana), oggi Bastagli  ci presenta la nuova creatura,  Acquaflor e  la nuova avventura “Shanghai Tang”.
Guru della moda a lettere maiuscole, Bastagli  si muove con l’agilità che gli insegnò la gavetta con Gianni  Versace e la prudenza che gli hanno imposto le diverse sfaccettature della sua  ininterrotta attività che oggi compie 25 anni felici.
Protagonista di tante edizioni di Pitti Uomo, Alessandro Bastagli  vola verso nuovi orizzonti con la sicurezza che viene da una vita di lavoro e di successi, di imprevisti e di soluzioni vincenti.
Ancora una volta, a questo imprenditore italiano è il caso di augurare Buon viaggio, sapendo che lui conosce già le tappe e i porti sicuri ai quali approdare.
 

Sabato 6 Gennaio 2018, 16:42
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
POST
pubblicato ilMartedì 18 Settembre 2018, 07:36
pubblicato ilSabato 15 Settembre 2018, 20:15
pubblicato ilVenerdì 14 Settembre 2018, 07:41
pubblicato ilLunedì 10 Settembre 2018, 11:45
pubblicato ilVenerdì 7 Settembre 2018, 16:27
pubblicato ilMartedì 4 Settembre 2018, 07:33
pubblicato ilVenerdì 31 Agosto 2018, 17:09
pubblicato ilVenerdì 24 Agosto 2018, 18:50
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER