Posta/ Legge sul testamento biologico:
ci sono pazienti che si sono risvegliati

In questi giorni non pochi italiani ricordano la triste vicenda di Eluana Englaro, morta per disidratazione in seguito ad una discutibile sentenza emessa in seguito a presunte volontà non scritte.



Nel frattempo abbiamo appreso di alcune scoperte secondo cui dei pazienti in coma persistente avrebbero dei barlumi di coscienza. C'é stato un caso di risveglio in Belgio dove un paziente, ritenuto incosciente e in coma irreversibile, si é risvegliato dopo 10 anni.



In virtu di quanto sopra i parlamentari dovrebbero liberarsi dai condizionamenti politici e ideologici e tenere in considerazione anche questo aspetto nella stesura di una legge sul testamento biologico.



Simone Hegart



(13 febbraio 2010)

Sabato 13 Febbraio 2010, 19:59






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Posta/ Legge sul testamento biologico:
ci sono pazienti che si sono risvegliati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti