Simula un incidente e dà fuoco all'auto
per uccidere la moglie: arrestato 35enne

(foto archivio)
TREVISO - Ha tentato di soffocare la moglie e, convinto di esserci riuscito, l'ha caricata in auto inscenando un incidente dando fuoco alla vettura. Non aveva calcolato due dettagli, per˛: primo, la moglie non era morta ma solo svenuta, secondo, proprio le fiamme e il fumo le hanno fatto riprendere i sensi, permettendole di salvarsi. La donna, infatti, dopo essere uscita dall'auto, ha dato l'allarme e chiamato soccorsi: ora ├Ę ricoverata al centro grandi ustionati dell'ospedale di Padova. Gli investigatori la risentiranno appena le sue condizioni lo renderanno possibile.





Arrestato il marito: nega tutto. Dopo la denuncia della donna i carabinieri hanno fermato A.L., 35enne di Spineda di Riese Pio X. A quanto risulta, il marito avrebbe sostenuto di non avere in alcun modo aggredito la moglie e di non avere avere alcuna responsabilità nell'incidente stradale.



La lite: ┬źNon mi lavi la tuta del calcetto┬╗. Nelle prime ore di stamani la donna sarebbe tornata a casa dopo una cena di lavoro. Il marito l'avrebbe attesa nel garage e l├Č sarebbe scoppiata una lite. Il motivo del diverbio sarebbe stata una "mancanza" da parte della moglie: l'uomo l'ha accusata di non averle lavato i vestiti per il calcetto.



Tenta di strangolarla e la crede morta. Al culmine della lite l'uomo l'avrebbe aggredita tentando di strangolarla. La moglie ha perso i sensi e l'uomo, a quel punto, si sarebbe convinto di averla uccisa. L'ha quindi sistemata nell'auto e ha ripercorso in senso inverso parte del tragitto che la consorte aveva compiuto per tornare dalla cena a bordo della stessa utilitaria.



Il finto incidente e il rogo dell'auto. A un certo punto, secondo la ricostruzione della vicenda emersa dalle indagini, sulla base anche di elementi che gli investigatori hanno definito ┬źinconfutabili┬╗, l'impiegato avrebbe fatto finire la vettura contro un traliccio e una volta sceso avrebbe inscenato l'incidente e dato fuoco all'auto usando della benzina.



Salvata da un passante. Quando le fiamme hanno cominciato ad avvolgere l'abitacolo, la donna si ├Ę per├▓ ripresa e accortasi di quanto stava avvenendo ├Ę riuscita ad uscire e a fermare un passante, pare raccontando quanto le era successo. ├ł cos├Č scattato l'allarme e sul posto, oltre a una ambulanza, sono arrivati i carabinieri.

Venerd├Č 18 Gennaio 2013, 14:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Simula un incidente e dà fuoco all'auto
per uccidere la moglie: arrestato 35enne
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti