Bimba di 4 anni non può permettersi
la mensa, il sindaco: «No a buoni pasto»

PER APPROFONDIRE: asilo, bidella, buono pasto, fossalta, maestra, venezia
Una mensa d'asilo (archivio)
VENEZIA - Niente buoni pasto ceduti dalle maestre di un asilo per far mangiare in mensa una bimba di 4 anni, figlia di immigrati in difficoltÓ. A proibire il gesto di solidarietÓ Ŕ il sindaco leghista di Fossalta di Piave (Venezia), Massimo Sensini, che ha opposto un secco no al gesto di quattro maestre e due bidelle della scuola d'infanzia, che si erano private del loro buono pasto pur di permettere alla piccola di mangiare.



Maestre e bidelle avevano preso carta e penna per ufficializzare in una lettera alla direttrice la loro decisione. ┬źIl buono pasto non si pu├▓ cedere - afferma il sindaco - e soprattutto non pu├▓ essere istituzionalizzato il suo regalo a chi si vuole. ├ł inammissibile┬╗. La bimba ├Ę figlia di una coppia di immigrati - padre del Senegal e madre del Ciad - che vive in Italia da alcuni anni. Da quando il padre ├Ę partito per il Belgio in cerca di lavoro, come sottolinea "il Fatto quotidiano", la famiglia si trova in gravi difficolt├á: la madre non parla l'italiano e deve mantenere oltre alla bimba altri quattro figli, tutti di et├á compresa tra uno e otto anni.



┬źSono gi├á aiutati dal Comune - puntualizza Sensini, precisando che il capofamiglia ├Ę un islamico integralista - che ha tagliato il costo del buono pasto da 4 euro e 45 centesimi a 2┬╗. Il sindaco sostiene di essersi mosso nella vicenda "in punta di piedi", ma di non poter fare diversamente: ┬źIl 98% dei buoni pasto ridotti viene dato agli extracomunitari perch├ę sono quelli che dichiarano il minor reddito e il maggior numero di figli┬╗. Attorno alla famiglia di immigrati si ├Ę stretta comunque una rete di solidariet├á: qualcuno, rimasto anonimo, proprio oggi ha pagato di tasca propria tre blocchetti di buoni pasto per far mangiare la piccola, mentre la famiglia ├Ę ospitata a titolo gratuito nell'abitazione di un ex assessore comunale del Pd, a pochi passi dall'asilo.

Venerd├Č 4 Febbraio 2011, 18:22






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bimba di 4 anni non può permettersi
la mensa, il sindaco: «No a buoni pasto»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti