Elio Germano sarà il boss Felice Maniero
nella miniserie tv di Sky Faccia d'Angelo

Elio Germano e Felice Maniero
VENEZIA (12 gennaio) - Elio Germano, l'attore italiano pi¨ premiato degli ultimi tempi (al festival di Cannes 2010 per La nostra vita di Daniele Luchetti ha diviso con Javier Bardem la Palma d'oro) sceglie a sorpresa la tv: interpreterÓ l'ex boss della Mala del Brenta Felice Maniero nella miniserie Faccia d'angelo prodotta dalla Goodtime e da Sky Cinema che la trasmetter├á nella prossima stagione.



Diretto da Andrea Porporati, autore anche del soggetto e della sceneggiatura - assieme ad Elena Bucaccio ed Alessandro Sermoneta - il film in due parti sar├á sul set a met├á febbraio nei luoghi delle imprese criminali di Maniero: Padova, Venezia, Mestre e la Slovenia. Germano, un attore completo capace di spaziare dal teatro al cinema, alla tv - solo nel 2010 per il film di Luchetti ha avuto il Nastro d'argento, la Palma d'oro e la nomination agli Efa, gli Oscar europei - dopo il teatro quest'estate con il monologo Thom Pain di Will Eno, di cui ├Ę stato anche regista, torna sul set con Faccia d'angelo.



Nella fiction, liberamente ispirata al libro autobiografico dello stesso Maniero, Una storia criminale (Marsilio editori), scritto con Andrea Pasqualetto, si chiamer├á non Felice Maniero, ma Il Toso, uno dei tanti soprannomi del criminale di Campolongo Maggiore che dalla met├á degli anni '70 ai '90 ├Ę stato protagonista di spettacolari rapine, specie di oro, sanguinosi assalti a banche e poste, traffico di armi, droga e gioco d'azzardo.



Da Sky Cinema, che conferma all'Ansa la notizia dell'imminente produzione, si apprende che il mancato utilizzo del vero nome non ├Ę dovuto ad alt preventivi, ma a semplice prudenza. Tra l'altro la miniserie romanzer├á il personaggio di Maniero, amante di macchine di lusso, yacht (fu arrestato a Capri su un'imbarcazione di lusso), belle donne e bella vita, e altrettanto spietato e feroce nelle imprese malavitose da tenere in scacco pi├╣ di una regione e da mobilitare interi reparti di forze di polizia.



Al carismatico Maniero, viso glabro, tratti aggraziati, capelli a caschetto, Germano darà il suo volto cercando di rendere la complessità di un personaggio che, dopo aver mutuato dalla mafia lo stampo organizzativo della sua banda e aver avuto collaborazioni con la Cupola siciliana e la Camorra napoletana, dopo essere stato condannato fu protagonista di un clamoroso pentimento, cominciando una seconda vita da collaboratore di giustizia, non senza polemiche e oggi, libero dopo 17 anni, vive sotto copertura.



L'ex boss ├Ę al corrente del progetto, si apprende da Sky Cinema, ma al momento non ci sono stati contatti diretti.

Mercoled├Č 12 Gennaio 2011, 16:27






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Elio Germano sarà il boss Felice Maniero
nella miniserie tv di Sky Faccia d'Angelo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti