Venezia. Sciacalli in casa della bambina
morta a 4 anni: rubati i soldi del funerale

Andra Larisa Budis, la bambina morta a 4 anni

di Gianluigi Dal Corso

VENEZIA (27 agosto) - Se al peggio non c' limite, quello accaduto alla famiglia romena, gi sconvolta dall'improvvisa morte della figlia di quattro anni, crudele. I genitori di Andra Larisa Budis, la notte scorsa sarebbero stati vittime di un furto in casa, che avrebbe portato alla sparizione dei soldi per il funerale della loro piccola, stroncata lunedì notte da un arresto cardiocircolatorio. Un dramma che si somma al dramma patito dal padre, Robert Budis, dalla madre Lacramiora e dal fratellino di due anni e mezzo. Il furto sarebbe avvenuto nella loro abitazione al civico 10 di via Montello ad Oriago di Mira (Venezia). Una palazzina in cui vivono molte famiglie romene e già al centro di un altro dramma a gennaio, quando morì all'improvviso, a 18 anni, un altro romeno Marius Ionut Siriteanu, vittima di un malore mentre guardava la televisione.



I genitori, confidando anche sul buon cuore di alcuni conoscenti, avevano raccolto 6mila euro, soldi che sarebbero serviti per i funerali della piccola ed il suo trasferimento nella cittadina rumena di Iasi. La notte scorsa, però, qualcuno sarebbe riuscito ad intrufolarsi nell'abitazione dei coniugi Budis, facendo sparire il denaro. Robert Budis avrebbe anche raccontato di aver trovato le borse contenenti il denaro, svuotate, a pochi metri da casa. Del fatto si starebbero occupando i carabinieri della tenenza di Mira e della compagnia di Mestre.



Del vergognoso fatto si sarebbe iniziato a parlare fin dalla prima mattinata di ieri, poco prima dell'inizio della cerimonia funebre, celebrata dal parroco miranese don Frison, all'interno dell'obitorio di Dolo. Alla cerimonia funebre ha partecipato un centinaio di persone, tra loro molti italiani. Segno che la famiglia Budis si era ben integrata nel tessuto sociale rivierasco.



Ora si cerca di capire chi possa aver messo in pratica il piano criminale, che ha assestato un altro duro colpo ad una famiglia già segnata da una tragedia immane. Strani movimenti nel cuore della notte, sarebbero stati scorti anche da alcuni residenti. Il padre trentenne lavora come operaio per una ditta pianighese satellite della Fincantieri, mentre la madre venticinquenne è casalinga. Al termine dei funerali, la piccola bara di Andra Larisa Budis è partita alla volta della provincia rumena di Iasi, dove domenica si terrà un secondo rito funebre, prima della sepoltura. Alla notizia della sparizione dei soldi dei funerali è partita una ulteriore raccolta fondi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 27 Agosto 2010, 13:48






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Venezia. Sciacalli in casa della bambina
morta a 4 anni: rubati i soldi del funerale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti