Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bimbo di 8 anni sopravvive all'attacco di tre squali alle Bahamas. Il papà: «Sembrava la scena di un film horror»

Il piccolo era in vacanza con la famiglia

Lunedì 8 Agosto 2022
Bahamas, bambino attaccato alle gambe mentre nuotava con gli squali: sopravvissuto dopo un'operazione di tre ore

Un bambino britannico di otto anni è stato aggredito e morso alle gambe da tre squali nutrice mentre nuotava alle Bahamas: «Sembrava una scena del film 'Lo Squalo', avrebbe potuto morire. È stato tratto in salvo», ha raccontato il padre.

Legambiente, squali morti sul fondale: "E' un avvertimento"

L'aggressione

La notizia è stata riportata da il Guardian. Il piccolo Finley Downer era in vacanza con la sua famiglia, mentre nuotava all'interno di una laguna, quando è stato circondato dagli squali che l'hanno morso alle gambe prima che fosse portato in salvo. Finley è stato trasferito subito in una clinica nella capitale Nassau, dove ha subito un'operazione di tre ore. Michael Downer, 44 anni, ha detto di aver portato i figli, Finley e le sue sorelle Lily, nove anni, ed Emily, 12 anni, in un tour di cinque isole delle Bahamas che prevedeva anche il bagno nella laguna di Compass Cay. C'erano tante persone che nuotavano tra gli squali nutrice, ha spiegato.

Squali infestano il Golf Club di Brisbane: «Se la pallina finisce in acqua sono guai»

Ultimo aggiornamento: 10 Agosto, 09:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci