Compra un serpente di 20 centimetri, ma il rettile diventa il più grande pitone birmano al mondo

PER APPROFONDIRE: casa, domestico, pitone, serpente
Compra un serpente di 20 cm, ma il rettile diventa il più grande pitone birmano al mondo

di Alix Amer

Un papà qualche anno fa ha acquistato un piccolo serpente da crescere in casa come animale domestico, nel giro di poco tempo però si è trasformato nel più grande pitone (birmano) al mondo,  misura oltre 5 metri. Esperti e studiosi di rettili sono già andati a fargli visita.
Marcus Hobbs, 31 anni, del Gloucestershire, Inghilterra, ha acquistato Hexxie in un negozio di animali otto anni fa - e l’ha visto crescere fino a diventare qualcosa di «incredibile e massiccio». L’animale mangia cervi nati morti, vitelli, capre e maiali forniti dagli agricoltori locali «e sta ancora crescendo». L’animale è costoso da mantenere e potrebbe essere letale se maneggiato male: potrebbe schiacciare un essere umano, stritolarlo a morte in pochi minuti e ingoiarlo intero.

 
 


Ma Hobbs, che è un esperto di rettili oltre che appassionato, è sicuro che Hexxie non colpirà mai nessuno della famiglia, anche se quando ci sono i figli, di uno e quattro, sta molto attento a non farli avvicinare. «Lo faccio uscire soprattutto quando i piccoli sono a letto», racconta il papà. L’enorme rettile oltretutto mangia così tanto che produce una cacca gessosa una volta al mese - abbastanza grande da riempire un sacco per i rifiuti. Gli esperti dicono che è il più grande pitone birmano di sempre: 18 piedi e 8 pollici. Ma Hobbs è convinto che Hexxie crescerà ancora. È riluttante ad anestetizzarlo per la misurazione ufficiale fino a quando non smetterà di crescere.

Hobbs, di Tewkesbury, nel Gloucestershire, ha raccontato: «Sapevo che sarebbe stato grande, ma ha scioccato tutti per quanto è cresciuto. Sono molto appassionato di serpenti e cerco di aiutare le persone a capirli». Il grande serpente Hexxie vive in casa Hobbs con un altro serpente più piccolo, Monty, e con il cane di famiglia Shiloh, un Husky. «E vanno tutti d’accordo». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Novembre 2019, 20:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Compra un serpente di 20 centimetri, ma il rettile diventa il più grande pitone birmano al mondo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-11-13 18:57:35
Giustamente se lo tengono anche adesso che e' cresciuto, ma altri, invece, hanno abbandonato i non piu' "cuccioli" in campagna. In Florida adesso i pitoni allo stato selvatico fanno concorrenza agli alligatori!
2019-11-13 14:47:35
Innocuo??, certo, finchè ha la pancia piena.
2019-11-13 14:46:08
Piuttosto di questi serpentelli, mi porto a casa un leone.
2019-11-13 11:15:26
che boiata di notizia!! Io ho avuto due femmine di pitone birmano che misuravano oltre 6 metri!, Al Tropicarium di Jesolo ne hanno un paio sicuramente superiori al pitone inglese, allo zoo di San Diego avevano un Moluro Pimbura di oltre 8 metri, anche un mio amico di Belluno ne aveva uno notevole. Poi, un animale di quelle dimensioni lo tiene segregato in quella micro teca? ma che si vergogni! poi, vedendo le dimensioni della testa, mi rifiuto di credere che possa ingoiare, anche se piccoli, cervi, vitelli, capre e maiali, è veramente una boiata, quello al massimo mangia conigli, grossi conigli, ma non di più! ha sviluppato una testa piccola, segno evidente che è stato nutrito con prede medio-piccole. per quanto riguarda la quantità di cacca, soprassediamo.....
2019-11-14 09:51:44
sempre interessanti i tuoi commenti sulla materia , ti seguo con attenzione , a proposito mi dai il tuo parere sul trigone/manta ? secondo me appartengono a 2 specie diverse nel pezzo si dice che il trigone sia una manta velenosa ... chi ha ragione ?