Australia, trova una creatura mostruosa sulla spiaggia: «Tra il delfino e il coccodrillo, che cos'è?»

Giovedì 18 Febbraio 2016
Lo strano pesce trovato in Australia
7

Sul web si continua a discutere sull'autenticità di questa foto, ma a prendere la parola sono stati anche illustri esperti di animali marini. Di certo Ethan Tippa, un australiano residente nel Nuovo Galles del Sud, non si immaginava di attirare una simile attenzione con uno scatto pubblicato su Facebook.
 



L'uomo, infatti, ha scoperto un mostruoso e gigantesco pesce spiaggiato, dalle caratteristiche decisamente poco comuni. A prima vista sembra un ibrido tra un delfino e un coccodrillo, ma il corpo presenta alcune particolarità: i denti sono simili a unghie, mentre il corpo è di colore rosa e flaccido e il muso è carnoso. In molti credono che si tratti di un trichiuridae, una famiglia di pesci ossei esistenti sin dalla preistoria. Secondo il parere di Mark McGrouther, responsabile della conservazione di pesci presso l'Australian Museum, dovrebbe invece trattarsi di un luccio anguilla, che vive nelle profondità dell'oceano e che evidentemente è stato pescato per errore da qualche peschereccio che poi se ne è disfatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci