Orso resta due giorni con la testa incastrata in un barile: i cacciatori lo salvano così

PER APPROFONDIRE: barile, intrappolato, orso, testa
Orso per due giorni con la testa intrappolata in un barile: i cacciatori lo salvano così VIDEO

di Simone Pierini

È rimasto due giorni con la testa intrappolata in un barile. A trovare il piccolo orso sono stati dei cacciatori durante una battuta di caccia. Se non fossero arrivati sarebbe morto nel giro di poco tempo. Il video mostra gli uomini aiutarlo a liberarsi. 



L'animale è rimasto prigioniero del barile per 48 ore e non aveva alcuna possibilità di liberarsi da solo. I cacciatori lo hanno afferrato per il collo e hanno tentato di tirarlo fuori dalla trappola mortale. Fortunatamente sono riusciti a salvarlo e il piccolo orso è potuto correre via nel bosco, spaventato, ma in buone condizioni.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 8 Novembre 2018, 19:29






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Orso resta due giorni con la testa incastrata in un barile: i cacciatori lo salvano così
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-11-09 20:52:24
Bella storia , anche se era piu' verosimile la storia del cacciatore che salva Cappuccetto Rosso ...
2018-11-09 16:56:13
I cacciatori lo hanno liberato a correre nel bosco con la speranza che lo avrebbero preso di mira con i loro fucili dellla guerra 15/18 e prima o dopo avrebbero portato a casa lo scalpo. Sti vigliacchi.