Muore il piccolo Lewis, il koala che era stato strappato agli incendi in Australia Video

PER APPROFONDIRE: animali, australia, koala, muore
Il drammatico momento del salvataggio del koala Lewis che aveva fatto sperare per il meglio.

di Remo Sabatini

Non ce l'ha fatta: è morto il piccolo koala Lewis, strappato alle  fiamme da una donna coraggiosa e divenuto il simbolo della tragedia ambientale che sta distruggendo le foreste dell'Australia. Gli incendi nella East Coast australiana, va ricordato, hanno causato la morte di sei persone.

A dare la notizia , che in un attimo ha fatto il giro del mondo, il Koala Hospital di Port Macquire dove Lewis era stato immediatamente ricoverato. Inutili, purtroppo, le cure e tutti i tentativi di salvarlo. Nonostante un recente filmato che aveva ripreso il koala mentre mangiava di fronte a Tina, la sua salvatrice, le sue condizioni erano peggiorate. Coperto dalle ustioni e colpito da complicazioni, Lewis si è arreso. E la tristezza, seguita alla sua morte, è tutta nel comunicato diffuso poco fa dalla direzione dell'ospedale. "Le ferite e le ustioni riportate da Lewis ci hanno portato alla triste decisione di addormentarlo". E allora, riposa piccolo, coraggioso koala. Riposa.

Donna si tuffa tra le fiamme per salvare un koala dall'incendio

Koala ustionato e disidratato beve acqua dal bicchiere - Video

Folau attacca l'Australia: «I morti negli incendi sono il Giudizio di Dio: stop a matrimoni gay e aborto», il sermone dell'ex stella del rugby Video
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 26 Novembre 2019, 12:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Muore il piccolo Lewis, il koala che era stato strappato agli incendi in Australia Video
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti