Maiali vivi utilizzati per il crash test: dovevano simulare i bambini di sei anni

PER APPROFONDIRE: bimbi, cina, crash test, maiali, tortura
Maiali vivi per il crash test:
simulano bimbi di 6 anni

di Remo Sabatini

La notizia ha dell'incredibile e se non ci fossero le drammatiche immagini che pubblichiamo, diffuse da Peta.org, sarebbe difficile persino da immaginare. Eppure, è tutto vero. Quindici giovani maiali sono stati utilizzati per i crash test, nell'ambito di uno studio che si è tenuto in Cina. Legati con le corde ben strette e immobilizzati dalle cinture di sicurezza, i poveri animali hanno dovuto sopportare le conseguenze di incidenti simulati in un laboratorio specializzato.





Sette di loro, durante le prove, sono morti. Per gli altri, le fratture non si contano più. Lo studio, del quale fa cenno anche l'International Journal of Crashworthiness, si era servito di cuccioli di maiale che, nelle intenzioni dei ricercatori, sarebbero stati ottimi sostituti dei bambini di sei anni, cui la ricerca era stata dedicata. Così, come se nulla fosse, gli esperimenti sono proseguiti, con le conseguenze che sappiamo. Dai tamponamenti improvvisi, fino a veri e propri frontali, lanciati a 30 miglia all'ora, i maiali non hanno potuto fare altro che aspettare di subire l'ennesima tortura inflitta da chi, evidentemente, ignora quanto certi amari compiti, siano già stati affidati a macchine e manichini da più di trent'anni.

Una precisazione, nessuno dei sopravvissuti, nonostante quel supplizio in macchina, ha vomitato. Prima di cominciare il giro infatti, i cuccioli erano stati tenuti a digiuno. La tappezzeria è salva.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 31 Ottobre 2019, 18:23






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Maiali vivi utilizzati per il crash test: dovevano simulare i bambini di sei anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-11-03 13:18:32
Se sacrificando qualche maiale si possono salvare dei bambini non vedo proprio il problema! Forse che sgozzare un maiale per fare mortadella è meglio?
2019-11-03 16:05:59
Il problema è la sofferenza che prova l'animale Binariciuto. E questo in Cina è solo la premessa di un libro dove cose così se ne leggono a ogni pagina. Non creda che con gli umani siano più pietosi. Il tutto sa perché? Perché i manichini da crash test di ultima generazione, che danno infinite informazioni in più, costano molto. Ma anche 25 anni fa c'erano, solo più "primitivi". Quelli si che salverebbero bambini.
2019-11-04 10:36:58
Se è solo una questione di costi, ma non credo, le do ragiione. sono convinto invece che nel progetto di un auto o anche solo di un sistema di ritenzione, il costo di un manichino si ammortizza tranquillamente. Penso piuttosto che questa sia una delle tante fanfaluche che diffondono gli animalisti la cui ideologia li rende insensibili perfino nei confronti dei bambini.
2019-11-05 13:02:33
Salta qualche messa, che ti può solo far del bene ( alla tua anima).
2019-11-01 22:02:37
.. " maialata ".. per altro poco di nuovo sotto la volta del cielo.. silenzio d'innocenti a cui bisognerebbe invece dar tuono..