Uccide il gatto davanti al figlio schiacciandolo tra le ante del portone: era stato graffiato

Sabato 13 Giugno 2020
Uccide il suo gatto schiacciandolo tra le ante del portone: era stato graffiato

Uccide il proprio gatto schiacciandolo tra le ante del portone di casa. Incredibile reazione questa mattina di un uomo che ha ucciso il proprio gatto a Vado Ligure (Savona) di fronte a diversi testimoni schiacciandolo ripetutamente tra le ante del portone di casa. A scatenarne la furia sarebbero stati alcuni graffi ricevuti dall'animale. Inutili gli appelli del figlio adolescente e di alcuni passanti. A causa delle sue reazioni l'uomo è stato poi portato in ospedale. Rischia ora una denuncia per maltrattamenti. Sul caso indaga la polizia locale.

Lupo ucciso e appeso al cartello stradale a Marcellinara. La rabbia degli animalisti

Cane impiccato a Capodanno, la denuncia degli animalisti: «Ennesima barbarie». Avviata un'indagine

Il cane non smette di abbaiare in casa, la padrona lo uccide affogandolo nella vasca da bagno
 

 

Ultimo aggiornamento: 16:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA