Il gatto gigante che ha commosso il web ha trovato finalmente una casa

PER APPROFONDIRE: chonk, gatto
Il gatto gigante che ha commosso il web ha trovato finalmente una casa
C'era una volta un... gatto che non aveva nessuna macchia nera ma un leggerissimo problema di sovrappeso. Si chiamava, si chiama, Mr. B ma per gli amici del web è semplicemente "Ciccio". Qualche giorno fa l'appello su Twitter della Morris Animal di Filadelfia recitava più o meno così: "Aiutateci a trovare una casa per il nostro "Chonk"". Ebbene oltre 3000 messaggi sul post dell'associazione hanno fatto venire un sorriso grande così a Mr. B.

Ciccio, il super micio cerca casa

Tonnellate d'affetto per il gattone da 12 kg che ama farsi prendere in braccio, sfidando ernia e gravità L'annuncio della clinica veterinaria è stato correlato dalle immagini del micione e da un altro messaggio: «Grazie per aver aiutato Mr.B ma tanti altri gattini aspettano una nuova casa. Vi aspettiamo!»
 
 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 30 Agosto 2019, 08:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il gatto gigante che ha commosso il web ha trovato finalmente una casa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-08-30 09:38:42
Pero' non capisco se questo gattone e' cosi' grande perche' e' obeso (qualche disfunzione ghiandolare o perche' mangia troppo...), oppure se il suo e' un gigantismo congenito, forse dovuto ad una particolare razza felina.
2019-08-30 09:19:48
A Vicenza?