Delfino salta fuori dalla piscina e si contorce a terra davanti ai bambini: «Comportamenti anomali dovuti alla cattività»

Venerdì 24 Maggio 2024
Video

Un delfino è saltato fuori dalla piscina e ha cominciato a contorcersi sul pavimento, probabilmente sofferente, sotto lo sguardo incredulo e sotto choc del pubblico di adulti e bambini intenti ad assistere allo spettacolo al Delfinario Nemo di Minsk, in Bielorussia. La terribile scena è stata ripresa da un testimone è stata poi pubblicata su TikTok da @blrdriver, causando lo sdegno di molti, a causa della sofferenza degli animali in cattività. 

Delfino salta fuori dalla piscina, cosa è successo

Mentre il delfino si contorce sul pavimento, gli altri esemplari dentro la piscina sembrano angosciati dalla scena e rimangono lì vicino, le teste protese verso l'amico a terra. Uno di loro emette un suono acuto, quasi uno strillo, come se volesse attirare l'attenzione degli spettatori inermi e "chiedere" aiuto per l'amico. Finalmente un gruppetto composto da membri dello staff del Delfinario Nemo di Minsk si avvicina con un asciugamano al mammifero e cerca di ributtarlo in piscina. Uno degli uomini finisce in piscina insieme al delfino, mentre un altro si inchina davanti al pubblico che ha applaudito il "salvataggio". Non c'è sicurezza sul motivo che ha spinto il delfino a saltare fuori dalla piscina, ma il commento di un portavoce di Dolphin Project (un'associazione benefica per il benessere degli animali) ha commentato: «Comportamenti anomali dei delfini, delle orche, dei beluga e di altri cetacei in cattività sono stati documentati innumerevoli volte, da casi estremi di saltare fuori dalle vasche, a sbattere la testa contro muri o cancelli, a galleggiare letargicamente per periodi di tempo prolungati.

Questi sono solo alcuni dei tanti motivi per cui non appartengono agli acquari e ai parchi marini. Ci impegniamo a denunciare i problemi che questi animali affrontano in cattività e a sostenere la fine di questo sfruttamento».  

Ultimo aggiornamento: 2 Giugno, 13:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci