Cina, i parchi nazionali per l'armonia uomo-natura: ognuna delle riserve rappresenta una tipica funzione ecologica

Giovedì 14 Ottobre 2021
Cina, i parchi nazionali per l'armonia uomo-natura: ognuna delle riserve rappresenta una tipica funzione ecologica

Un insieme di parchi naturali dove è vietato qualsiasi tipo di sviluppo dell'uomo per tutelare la fauna selvatica. Con la designazione ufficiale del primo gruppo di parchi nazionali della Cina avvenuta ieri, un sistema di parchi nazionali sta prendendo forma nel Paese più popoloso del mondo, lo sforzo più recente per promuovere l'armonia uomo-natura e la conservazione della biodiversità. Il presidente cinese Xi Jinping ha annunciato la designazione ufficiale del primo gruppo di parchi nazionali dello Stato durante un discorso pronunciato ieri tramite collegamento video al vertice dei leader della 15ma riunione della Conferenza delle parti della Convenzione sulla diversità biologica. Estendendosi per 230.000 chilometri quadrati, il parco nazionale di Sanjiangyuan, quello del panda gigante, quello della tigre e del leopardo del nordest della Cina, il parco nazionale della foresta pluviale tropicale di Hainan e quello di Wuyishan, coprono quasi il 30% delle specie selvatiche terrestri più importanti che vivono in Cina.

Cina, un graduale ritorno della fauna selvatica grazie a strategia di ripristino di habitat e biodiversità

 

Non si tratta di parchi in senso ricreativo, ma sono previsti come case per la fauna selvatica dove nessuno sviluppo dominato dall'uomo è permesso e la sostenibilità delle specie animali che li popolano è assicurata. Queste riserve hanno ricevuto la loro designazione nazionale dopo una rigorosa valutazione e ognuna rappresenta una tipica funzione ecologica. Il parco nazionale di Sanjiangyuan, per esempio, si concentra sulla conservazione ecologica dell'altopiano del Qinghai-Tibet, mentre quelli di Hainan e Wuyishan hanno il compito di conservare le foreste tropicali e subtropicali. I due rimanenti sono riservati alla protezione degli animali selvatici in via di estinzione tra cui panda giganti, tigri siberiane e leopardi. 

Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre, 10:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA