Cani, arriva l'incubo della processionaria. Ecco cosa fare per salvare Fido

Giovedì 13 Maggio 2021
Cani, arriva l'incubo della processionaria. Ecco cosa fare per salvare Fido

Con la primavera arriva il pericolo processionaria. Bisogna fare molta attenzione quando si portano i cani al parco. La processionaria è un insetto lepidottero della famiglia dei taumatopeidi, un parassita che aggredisce gli alberi. I cani annusando il terreno possono inavvertitamente ingerire i peli urticanti che ricoprono il corpo dell’insetto e provocano un eritema papuloso pruriginoso. I casi più gravi si hanno quanto i peli vengono a contatto con l’occhio, con le mucose in generale, o quando riescono ad entrare nelle vie respiratorie e digestive. Il primo sintomo è l’improvvisa e intensa salivazione, provocata dal violento processo infiammatorio della lingua. Se il cane viene a contatto con la processionaria, bisogna cercare di allontanare i peli dalla bocca facendo dei lavaggi con acqua e poi portarlo dal veterinario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimo aggiornamento: 17 Maggio, 15:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA