Covid, muore a 53 anni: non era vaccinato. Allerta contagi in quattro Comuni

Lunedì 6 Dicembre 2021 di Tito Di Persio
Covid, muore a 53 anni: non era vaccinato. Allerta contagi in quattro Comuni

Covid, morto un 53enne non vaccinato, quattro comuni a rischio restrizioni da parte delle autorità regionali e altri 24 contagi. A perdere la vita nel reparto di rianimazione dell’ospedale Mazzini, dove era ricoverato da tempo, è stato Gianfranco Bellini di Castellalto. Avrebbe compiuto 54 anni il 9 dicembre. Era positivo da metà dello scorso mese, quando nel suo paese era scoppiato un focolaio (anche lo stesso sindaco Aniceto Rocci si era contagiato). Al momento non sono chiari i motivi per il quale ha rinunciato di farsi vaccinare. Chi lo conosce dice: «Era in buona salute. Una roccia e uno sportivo». Era appassionato di calcio, aveva ricoperto anche il ruolo di segretario della scuola calcio Valtordino. Carica che ogni anni lo portava ad accompagnare i ragazzi a disputare all’estero i tornei internazionale. Addirittura nel 2015 avevano vinto la 30° Upper Austria Cup International Youth Soccer battendo in finale per 1–0 nella categoria allievi i pari età romeni dell’Università Craiova. «Oggi la mia comunità perde un uomo brillante e una persona per bene», afferma il sindaco Rocci. Bellini lavorava all’Afa Gomme e lascia la compagna Sofia e tre figli. I funerali di terranno alle 14.30 nella chiesa di S. Pietro Apostolo e S, Giovanni Battista a Villa Zaccheo.

Covid, Val Vibrata osservata speciale: «Contagi durante le feste in famiglia»

I TERRITORI A rischio restrizioni ci sono tre comuni in Val Vibrata e Mosciano Sant’Angelo. In quest’ultimo il sindaco Giuliano Galiffi ha disposto l’obbligo di mascherine all’aperto. Inoltre a causa di un focolaio ha sospeso l’attività didattica in presenza in diverse classi. La grave situazione delle scuole lo ha descritto lui stesso in un video sui social, dove in quarantena ci sono una sezione dell’infanzia, 2 classi della primaria, due classi delle medie dell’istituto comprensivo Cardelli Capoluogo e una classe della primaria Stazione. Mentre in dad, una sezione intera della scuola d’infanzia alla Stazione e 6 classi della primaria e 3 delle elementari al Cardelli. Nel territorio Vibratiano, scuole chiuse e mascherine all’aperto anche Colonnella. Restano osservate speciali da parte della Regione, Sant’Omero e Martinsicuro dove i casi Covid sono più che raddoppiati in una sola settimana e parlano di 132 positivi e 4 ricoverati.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA