Minaccia di sfigurare l’ex con l’acido: 29enne arrestato, il padre denunciato

PER APPROFONDIRE: acido, arresto, carabinieri, padre, pineto, stalking
Minaccia di sfigurare l’ex con l’acido: 29enne arrestato, il padre denunciato

di Tito Di Persio

Non aveva digerito la fine della loro relazione, arrivando a minacciarla di morte o di sfigurarla con l’acido. Finisce in manette dopo quattro mesi di soprusi M.D.G. un 29enne di Pineto (Teramo). In casa aveva due katana, ovvero spade giapponesi.
 
Secondo le indagini, tutto è iniziato il 26 marzo scorso, quando l’ex compagna dell’uomo si è presentata dai militari per denunciare i soprusi e gli atti persecutori iniziati a novembre, quando i due si erano lasciati.
 
Il 29enne avrebbe iniziato a pedinare la donna per vedere con chi si frequentasse dopo la fine della loro relazione, arrivando addirittura a minacciarla di morte, o di sfigurarla con l’acido, inviando messaggi vocali minatori su WhatsApp.
 
Addirittura una sera il giovane, con suo padre, denunciato anche lui in concorso, ha atteso la vittima al di fuori di un ristorante di Pescara, per poi aggredire lei ed il suo nuovo compagno all’uscita dal locale pubblico.
 
Durante le fasi dell’arresto, a casa del presunto stalker sono state trovate due spade di tipo katana, che sono state sequestrate.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 7 Aprile 2019, 15:49






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Minaccia di sfigurare l’ex con l’acido: 29enne arrestato, il padre denunciato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti