Il sindaco Costantini contro Morra: «Ho affrontato il cancro durante la campagna elettorale»

Sabato 21 Novembre 2020
Il sindaco di Giulianova Jwan Costantini

Il sindaco di Giulianova Jwan Costantini contro il senatore Nicola Morra del M5S per le dichiarazioni choc su Jole Santelli, la presidente della Regione Calabria malata di cancro e  morta improvvisamente due mesi fa nelal sua casa.  In un post su Fb, il primo cittadino della città abruzzese ne chiede le dimissioni: «Anch'io ho avuto il cancro e sono ciò che sono proprio per questa malattia».

 

«Non sarei la persona che sono senza aver affrontato il cancro. Ho fronteggiato la campagna elettorale combattendo senza tirarmi indietro continuando a curarmi e non ho mai vissuto la “ malattia “ come una limitazione anche durante la mia vita amministrativa. Vedo invece, in maniera nitida e nel suo sguardo la sua pochezza... leggo il suo CV a mi rendo conto dei danni causati dai catapultati mandati a governare senza aver fatto il consigliere comunale, il sindaco, il consigliere provinciale o regionale. Siete lucidi nella vostra cattiveria, siete lucidi nel voler infangare tutto pur di mantenere quello scarno a palazzo e non tornare alle vostre anonime vite».

© RIPRODUZIONE RISERVATA