Mal di montagna, a Milano ci si confronta con la natura

Sabato 14 Febbraio 2015
TOLMEZZO - C'è anche un po' di Friuli in "Mal di Montagna», la rassegna artistica inaugurata martedì a Milano, zona Pasteur, all'interno degli spazi espositivi del Milan Artist Run Space, realtà autogestita da giovani artisti contemporanei. A curare infatti la mostra è la tolmezzina Michela Lupieri, classe 1983, laureata in arti visive allo Iuav di Venezia, fondatrice nel 2011 di Trial Version, progetto con base a Firenze che punta a promuovere la ricerca artistica nei tempi e negli spazi della città sfruttando la contaminazione tra discipline. Questa volta è la montagna a fungere da luogo di stimolo, creando una narrazione che invita l'osservatore a confrontarsi con le alte quote, cercando di ribaltare metaforicamente la sindrome nota ai più come Mal di Montagna. Nella rassegna meneghina sono quattro gli artisti contemporanei di differenti generazioni e provenienze geografiche che, in maniera diversa, si sono misurati con questo territorio. Si tratta di Amedeo Martegani, Francesco Mattuzzi, Walter Niedermayr e Fabrizio Perghem, servitisi ognuno di linguaggi eterogenei - video, installazioni, fotografie - per liberare la rispettiva creatività. La mostra, visibile fino a domani, è il proseguimento di un più ampio progetto di ricerca, avviato un anno fa: «Dai tempi più remoti - spiega la curatrice nella sua presentazione - l'attrazione verso luoghi tanto impervi e pericolosi, quanto unici e meravigliosi, ha spinto gli artisti a esplorare le cime delle montagne, trascorrendo brevi periodi in quota per realizzare progetti site-specific». Ora "Mal di montagna" ha iniziato a raccontarli.
Presente a Milano anche l'attrice friulana Tiziana Pers, le cui opere dell'ultima produzione pittorica verranno presentate oggi al Museo di Storia Naturale di Milano, nell'ambito dell'evento Milano Animal City: una mostra/ricerca a cura degli studenti del corso di Urbanism e Urban Design del Politecnico di Milano tenuto da Stefano Boeri e Michele Brunello, in collaborazione con il Museo Civico di Storia Naturale.
© riproduzione riservata

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci