La viola contemporanea

UDINE - Prosegue la Stagione Concertistica degli Amici della Musica con Salajace Musica. Oggi nella sala della Loggia del Lionello a Udine, nel doppio orario 18 e 20.30 ci sarà una novità assoluta per la città: il violista americano Michael Hall, definito da New Music Connoisseur “eccellente” e “dalla tecnica impeccabile” da Chamber Music Today, insieme con il pianista Mario Eritreo, proporrà un Concerto per viola, pianoforte e pubblico. Musiche di Bach (Suite No. 1 in G Major BWV 1007, e Sonata No. 3 in G Major BWV 1027, viola e pianoforte), di Hindemith (Sonata für Solo Viola, Op. 25, No. 1) e degli americani Mara Gibson (Folium, per viola e pubblico), che sarà eseguita in prima assoluta, e Chester Biscardi, il cui The Viola Had Suddenly Become a Voice, per viola e pianoforte, eseguito in prima nazionale. Il pubblico presente al concerto sarà coinvolto nella performance.
Michael Hall ha debuttato come solista con l'Orchestra Hall di Chicago e si è esibito in Europa, Asia e America dove ha anche insegnato. Suona con la Filarmonica di Chicago, Joffrey Ballet e Chicago Composers Orchestra. La dedizione alla musica di compositori viventi è evidente nelle sue molteplici collaborazioni e nei numerosi concerti di opere scritte per lui. Le sue esecuzioni più conosciute come solista sono le opere dei compositori James Mobberley (USA), Marta Ptaszynska (Polonia), Matthew Burtner, Mara Gibson, Narong Prangcharoen (Tailandia), Michelle McQuade Dewhirst, Christian Ellenwood, David Vayo, Seth Boustead, Yu Pengfei (Cina) e Antonio Celso Ribeiro (Brasile). Tra i prossimi brani solisti composti per Hall figurano quelli dei compositori Eric Moe, Amy Williams, Rob Deemer, Milica Djordjevic (Germania), Chaipruk Mekara (Tailandia), Adam Greene e Luke Gullickson. Mario Eritreo, pianista e organista, è vincitore di numerosi primi premi nazionali ed internazionali. Nel 2010 vince il 3° Premio assoluto al Premio Italia “Olimpo Pianistico", a Leporano (TA), dedicato ai migliori diplomati d'Italia. Di recente si è trasferito a Vienna per perfezionarsi in organo presso l'Universität für Musik und darstellende Kunst di Vienna, dove frequenta anche Master di Composizione, Pianoforte e Canto. Canta come tenore con il coro “Antonio Salieri” di Vienna ed è attualmente direttore artistico della manifestazione “Chiese in concerto”, che annualmente si svolge a Montesarchio.
Il doppio orario di ingresso è necessario per garantire la partecipazione al numeroso pubblico degli AdM. I biglietti sono disponibili presso la Sala Ajace un'ora prima del concerto.

Sabato 28 Febbraio 2015, 05:15






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La viola contemporanea
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER