Una grande squadra, attorno al Sile, formata da Ente Parco del Sile, la città

Una grande squadra, attorno al Sile, formata da Ente Parco del Sile, la città di Treviso (i due soggetti capofila del progetto), quindi i comuni di Vedelago, Istrana, Morgano, Quinto, Silea, Casier, Casale e Roncade.
Tutti insieme per la nascita di "Sile. Oasi d'acque e di sapori", progetto sottoscritto e presentato ieri in piazza a Casier dove scorrono lente le acqua del Sile, il fiume di risorgiva che sarà motivo di attrazione, turistica, culturale, enogastronomia, sport, tempo libero, natura e ambiente. Tutti uniti, in vista di Expo 2015, all'interno del masterplan "Venice to Expo 2015" progetto voluto da Treviso con il coinvolgimento degli altri comuni, curato da Francesco Redi.
E alla firma dell'accordo, con il sindaco di Treviso Giovanni Manildo e l'assessore alla cultura Luciano Franchin, il presidente del Parco del Sile, Nicola Torresan, c'erano i primi cittadini ed assessori degli altri comuni coinvolti. Ad iniziare da quello che ha ospitato l'appuntamento, Miriam Giuriati di Casier. Tutti decisi a fare squadra, guardando all'Expo 2015 per promuovere il progetto lungimirante per l'offerta turistica, per rendere il territorio competitivo e poter sviluppare l'area rivierasca attorno al Sile.
Un percorso che costituisce una interessante destinazione turistica, visto che nel 2013 ha totalizzato oltre 500 mila presenze, intese come notti trascorse nelle strutture alberghiere.
La piazza di Casier è stata il teatro della firma, peccato che a poca distanza il suggestivo tratto ciclo-pedonale delle passerelle sul Sile, che unisce i territori di Silea e Casier (giungendo da Treviso), sia chiuso.
Nel frattempo dopo i 20 incontri di programmazione, da marzo 2014, sono ora previsti dei tavoli tematici per rafforzare l'offerta o supportare la nascita di nuovi prodotti attorno a cultura, natura, ambiente, enogastronomia, sport, tempo libero e l'incontro con le agenzie di viaggio e tour operator.

Venerdì 21 Novembre 2014, 05:15






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Una grande squadra, attorno al Sile, formata da Ente Parco del Sile, la città
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER