Mestrino nuovo formato fra rientri e novità

(g.pell.) Il Calcio Mestrino si è ritrovato lunedì scorso agli impianti sportivi, dove solo qualche giorno prima - invitato dal presidente della società Loris Orlandini - a ribadire la perfetta sintonia con l'Amministrazione municipale il Comune aveva fatto visita l'assessore allo sport Giovanni Tombolato, per iniziare la sua preparazione al prossimo campionato di Promozione. Dopo una stagione travagliata (era stata chiusa in panchina dal direttore sportivo Alberto Bortolami, dopo l'addio di Rosin) e la mancata qualificazione ai playoff, la squadra è stata affidata a un allenatore di spicco: Roberto Spollon (vice sarà Silvano Bertocco e preparatore di portieri Franco Nalesso), ex Solesinese e la stagione scorsa al Campetra. «Sono molto più che felice - aveva spiegato il giorno dell'investitura -. È vero che avevo altre trattative, ma qui si vuole lavorare su un progetto a lungo termine e l'idea mi piace». La squadra, che da oggi andrà quattro giorni in ritiro a Posina vicino ad Arsiero, si presenta in effetti con una rosa molto rinnovata ai nastri di partenza della nuova stagione. Oltre ai rientri di Maregotto e Pilan dal Villafranca, sono arrivati: Frizzo e Barbini (quest'ultimo in gol nella prima amichevole di sabato, persa 2-1 con il Maserà), giocatori di esperienza a rinforzare la difesa e il centrocampo, rispettivamente da Vigontina e Sarego; Norbiato dall'Abano; infine Turetta e Mazzocato da Campodarsego e Vigontina.
Prima che in campionato, la squadra si misurerà in un girone di coppa particolarmente tosto: è stata inserita, infatti, con il rinforzato Longare, il Camisano Vicentino e il Torre. La società, sana anche dal punto di vista economico, punta a una stagione tranquilla (senza mettere limiti) e soprattutto alla valorizzazione dei tanti giovani. Intanto, nel prossimo fine settimana ha organizzato la 2. edizione del "Memorial Francesco Bertocco": un torneo quadrangolare, intitolato allo storico capitano biancoverde, che oltre alla squadra locale sarà nobilitato dalla presenza dell'Abano di serie D e dalle due formazioni di Eccellenza Vigontina e Campodarsego.
LA SQUADRA. Portieri: Giacomo Fantin ('88) e Matteo Maregotto ('93). Difensori: Mattia Martinello ('96), Matteo Fantin ('93), Marco Marin ('86), Nicola Giordani ('95), Fabio Minotto ('94), Axel Andersson ('95), Federico Frizzo ('93), Luca Gomiero ('93). Centrocampisti: Nicola Lunardi ('95), Michele Masiero ('87), Pietro Mezzalira ('96), Giovanni Fantin ('95), Alessandro Bortoletto ('95), Simone Pilan ('93), Matteo Barbini ('91), Mattia Turetta ('84). Attaccanti: Matteo Rampazzo ('96), Filippo Pescante ('95), Nicolò Mazzocato ('89), Denis Lattenero ('89), Filippo Spessato ('89).

Lunedì 18 Agosto 2014, 04:37






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mestrino nuovo formato fra rientri e novità
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER