Bungee jumping da viadotto: dà
un peso inferiore e batte la testa

PER APPROFONDIRE: bungee jumping, elastico, enego, testa, valgadena
Un lancio dal viadotto di Valgadena (da davidebungee.blogspot.it)
ENEGO - Dopo aver dichiarato un peso minore rispetto al proprio prima di affrontare il bungee jumping, un uomo si è quindi lanciato dal viadotto di Valgadena, a Enego (Vicenza): l'elastico si è conseguentemente allungato più del dovuto, e lui ha toccato con la testa il suolo.



Scattato l'allarme, il 118 ha chiesto anche l'intervento del Soccorso alpino di Asiago, per un eventuale supporto nel recupero. Nel frattempo l'infortunato, ferito e con dolore al collo, è riuscito a risalire ed è stato accompagnato in ambulanza all'ospedale di Bassano per le cure del caso.




Approfondimenti sull'edizione di Bassano/Vicenza del Gazzettino in edicola lunedì 18 agosto

Domenica 17 Agosto 2014, 14:54






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bungee jumping da viadotto: dà
un peso inferiore e batte la testa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2014-08-17 21:08:06
Ha avuto fortuna... Di solito capita una volta sola
2014-08-17 18:50:56
Ma il livello di sicurezza e\' sicuramente inadeguato, come si diceva in precedenza qualche chilo o anche decina, non possono farti rischiare di morire, c\'e\' qualcosa che non torna.
2014-08-17 18:22:51
mi ricorda... \"Fantozzi va in pensione\",quando con il ragionier Felini Fantozzi doveva fare il salto dal ponte col Jamping, gli è stato consigliato non il suo peso ,ma un peso minore..vedere la scena...
2014-08-17 17:00:23
Una bella multa per danneggiamento del suolo...o no?
2014-08-17 16:12:12
come ha detto qualcuno i bauchi in quel posto erano più di uno.