Comune in sciopero, i dipendenti
consegnano lettera a Napolitano

Mercoledì 27 Agosto 2014
Comune in sciopero, i dipendenti consegnano lettera a Napolitano
11

VENEZIA - Comune praticamente paralizzato e adesione altissima allo sciopero proclamato per oggi dai dipendenti comunali per i tagli ai loro stipendi decisi dal commissario straordinario, Vittorio Zappalorto. I lavoratori si sono riuniti in corteo e alle 16 hanno raggiunto il Lido per sfilare davanti al presidente Napolitano in occasione dell'inaugurazione della Mostra del cinema. Il corteo era formato da alcune centinaia di persone (500 per la questira, 1000 per i sindacati). I lavoratori hanno consegnato una lettera indirizzata al Capo dello Stato che, scusandosi, ha detto loro di non potere riceverli.

Ultimo aggiornamento: 20:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA