«Mamma sfrattata, profughi ospitati
gratis»: Comune di Pianiga occupato

Mercoledì 1 Luglio 2015
La mamma che oggi verrà probabilmente sfrattata e i sostenitori
90

PIANIGA - Hanno occupato il municipio di Pianiga per protestare contro lo sfratto di una mamma all'ottavo mese di gravidanza, già con due figli minori, che oggi doveva perdere l'alloggio di emergenza senza più alcuna forma di sostentamento.

In venti guidati dal leader protestatario Gaetano Ferrieri, hanno preso possesso della sala consiliare: «Questa donna con bambini buttata in mezzo a una strada, mentre i profughi sono ospitati a gratis da anni». Sul posto anche la Digos. Lo sfratto è stato sospeso e la mamma resta in quella casa probabilmente però solo fino a martedì prossimo.

IL VIDEO

Nel filmato si vede la protesta degli occupanti, ma poi appare la stessa mamma.

Tutti i particolari sul Gazzettino in edicola il 2 luglio

Ultimo aggiornamento: 20:16