Francesco, lo stilista designer fa successo ​con prodotti tutti ​a forma di mutanda

Sabato 24 Gennaio 2015 di Gabriele Pipia
Francesco Carraro
2
MIRANO - Passione, competenza e coraggio, accompagnati da una buona dose di irriverenza. La passione per il mondo della moda, la competenza maturata prima all'Università e poi nelle principali fiere del settore, il coraggio di aprire uno studio e poi fondare il proprio marchio. Sta ottenendo grandi soddisfazioni Francesco Carraro, 27enne designer miranese in rampa di lancio, che negli ultimi mesi ha conquistato l'attenzione con prodotti unici e particolari. Borse e portamonete, di vari tipi ma sempre a forme di mutanda. «Spero venga apprezzato il design ironico - racconta - . Il risultato è molto accattivante, è un prodotto che provoca sentimenti discordanti e che si distingue dalla concorrenza».



Con questa convinzione ha già partecipato ad importanti fiere a Milano, Firenze e Parigi, con questo spirito provocatorio ha catturato l'attenzione di moltissimi giovani veneziani. «Di questi tempi trovare clienti è sempre difficile, a maggior ragione bisogna riuscire a proporre qualcosa di originale e di diverso» spiega.



Carraro nel 2014 ha venduto oltre 500 pezzi unici, tutti personalizzati in base al cliente, e l'attività continua a crescere anche grazie ad altri servizi. Laureato in design della moda a Treviso, sede staccata dello Iuav di Venezia, Francesco ha studiato anche a Milano collaborando con numerosi studi di design e di artigianato, prima di mettersi in proprio. Nell'autunno 2013 ha aperto il suo «Ufficio Vitello» in via Castellantico, in centro a Mirano, dove propone capi e accessori personalizzati.



Dalle finiture alle stampe tutto viene deciso dal cliente, i numeri gli hanno dato ragione: «Aziende e clienti privati apprezzano la possibilità di avere qualunque capo e qualunque accessorio come lo vogliono. Con le loro forme, le loro scritte, i loro colori». Nato come studio di design, ora «Ufficio Vitello» è diventato un marchio e lancia la collezione degli accessori a forma di mutanda: «Sono realizzati da artigiani veneti in pelle di vitello, è un prodotto estremamente curato - spiega -. Alta qualità, originalità e design irriverente: questo è il connubio innovativo». Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio, 12:56