Borse di pitone da 35mila euro
nel negozio per i super-ricchi

Mercoledì 29 Gennaio 2014
Alcuni oggetti in vendita a Udine
4
La filosofia? Il lusso. Il target? Chi se lo può permettere. Non saranno in tanti, ma la crisi, si sa, «agevola» chi già i soldi ce li ha. E bisogna averne tanti per comprarsi una Pagani Zonda a 750mila euro o una scultura di Pomodoro (di cui esistono solo 6 esemplari) a 250mila oppure ancora una borsa di pitone a 35mila euro.



Per i fortunati cui il capitale non manca, è nato Honey Money, il primo concept luxury store del Nord Est inaugurato stasera a Udine, in viale Palmanova, con una festa che ha visto pochi e selezionatissimi ospiti. L'idea è venuta a Tiziano Lotti, già proprietario del bar San Giacomo ed erede del gruppo Sisma in cui rientra il marchio degli stuzzicadenti Samurai e quello Cotoneve.



Tutti i dettagli sul Gazzettino del Friuli di giovedì 30 gennaio. Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio, 13:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA