​I segreti di una delle più antiche
biblioteche d’Italia svelati in un libro

PER APPROFONDIRE: biblioteche, Guarneriana, libri
Uno dei tesori della Guarneriana

di Paola Treppo

SAN DANIELE DEL FRIULI - Una delle più antiche biblioteche pubbliche d’Italia, la Guarneriana di San Daniele del Friuli (Udine) si svela in un libro fresco di stampa, “Guarneriana segreta”, di Angelo Floramo, della nuova Bee, presentato in anteprima assoluta venerdì 12 giugno, alle 21, sotto la loggia della Biblioteca Guarneriana antica, a San Daniele.



Nel 2012 il professor Angelo Floramo è stato incaricato della valorizzazione e divulgazione del patrimonio antico della biblioteca, visitata ogni anno da oltre 3mila persone e centinaia di studiosi da tutto il mondo. E per la prima volta un libro, impreziosito da alcuni dettagli di codici e manoscritti grazie alle foto di Christian Giarrizzo, racconta le suggestioni di un tesoro con 600 codici, 84 incunaboli, 700 cinquecentine, numerosi manoscritti, circa 12mila libri antichi. Spiccano la Bibbia bizantina di Gerusalemme, l’Inferno della “Divina Commedia” di Dante, il tesoro di Brunetto Latini. Floramo è il conoscitore più grande di questo gioiello culturale di inestimabile valore internazionale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 8 Giugno 2015, 10:12






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​I segreti di una delle più antiche
biblioteche d’Italia svelati in un libro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti