Carabiniere si uccide in caserma
Si punta la pistola contro e spara

PER APPROFONDIRE: carabiniere, pistola, suicidio, treviso
I momenti subito dopo la tragedia in via Cornarotta a Treviso
TREVISO - Uno sparo che riecheggia per le strade e poi il silenzio: tragedia nella all'interno della caserma dei Carabinieri a Treviso, in via Cornarotta, in pieno centro città. Un militare in servizio a Treviso si è puntato l'arma contro e si è tolto la vita. Per compiere il suicidio, stando alle prime informazioni, l'uomo avrebbe utilizzato la pistola d'ordinanza. L'uomo ha salutato i colleghi in cortile ed è rientrato in caserma: poco dopo il colpo secco e la corsa dei militari verso gli uffici. Ed è stato proprio lì che hanno trovato l'amico e collega a terra, oramai privo di vita.



La vittima è un 44enne residente a Carbonera, in servizio alla Compagnia del Comando provinciale. Il militare era sposato e aveva due figlie adolescenti. Nessuno al lavoro aveva notato particolari segni di inquietudine o malumore nell'uomo, i motivi del gesto restano per ora oscuri.






Qui si è consumata la tragedia

Sabato 21 Novembre 2015, 15:34






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Carabiniere si uccide in caserma
Si punta la pistola contro e spara
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2015-11-21 23:48:12
condoglianze Condoglianze a sua famiglia e tutto lo stato.se mi permettete io dico che il lavoro e per guadagno ma fare per la sicurezza dei cittadini merita un gran sostegno e rispetto ovunque dovrebbe arrivare il loro problema grazie.
2015-11-21 23:44:35
condoglianze Condoglianze a sua famiglia e tutto lo stato.se mi permettete io dico che il lavoro e per guadagno ma fare per la sicurezza dei cittadini merita un gran sostegno
2015-11-20 20:43:32
Perdere le ragioni per cui vivere è la disperazione totale.-
2015-11-20 20:38:23
Condannato a commentare.....un po' meno rispetto per la Sua
2015-11-20 20:07:47
...condannato a vivere. sceglie l'unica sua libertà. rispetto per la sua scelta..