Assalto in casa: ​marito narcotizzato,
​la moglie spinta giù dalle scale

Sabato 21 Novembre 2015
27
Hanno narcotizzato il padrone di casa, spinto giù per le scale la moglie, ferendola gravemente, e sono stati costretti a scappare dalle urla delle figlie. Doveva essere un furto in casa, messo a segno in una villetta alla periferia di Treviso, nel quartiere di San Paolo. È diventato un assalto violento che poteva avere conseguenze ben peggiori.



Pier Francesco Tesser, 50 anni, magazziniere, la moglie Ida Binotto, casalinga e le loro figlie di 23 e 17 anni, non dimenticheranno i minuti di terrore vissuti in piena notte.



Ultimo aggiornamento: 11 Novembre, 08:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci